Non hai eseguito l'accesso.

Annuncio

#101 15-10-2010 13:14:58

ippocampo
Member
Registrato: 18-11-2009
Messaggi: 961

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

Ciao Laurablu,

purtroppo non sono molto esperta di queste piscine, in quelle dove ho lavorato io ho sempre avuto a che fare con cloro, acidi, e filtri a sabbia (multistrato) o diatomee ....ho lanciato la "palla" proprio nella speranza che ci sia qualcuno che ci sappia spiegare bene, sarebbe molto interessante!

Ultima modifica di ippocampo (15-10-2010 13:16:05)

Non in linea

 

#102 15-10-2010 13:33:22

ippocampo
Member
Registrato: 18-11-2009
Messaggi: 961

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

Bè, intanto mi sono informata un pochino io. E ho trovato queste alternative:
- sistema di cloroelettrolisi che è una apparecchiatura che trasforma il normale sale da cucina in cloro tramite appunto il processo elettrolitico, quindi è solo un'alternativa al normale cloro.
Per evitare del tutto il cloro:
- OSSIGENO ATTIVO sicuro sia come disinfettante che come alghicida (che è quello che fa il cloro, cioè disinfetta ed evita la formazione di alghe)
- OZONO quello presente allo stato naturale in atmosfera, viene ottenuto arricchendo l'ossigeno preso direttamente dall'aria, è il più potente tra gli ossidanti (10 volte più del cloro) ma va abbinato con un altro prodotto disinfettante, tipo il bromo (non c'è spiegato il motivo).

Non in linea

 

#103 15-10-2010 14:08:55

stefano '62
Moderator
Registrato: 08-06-2009
Messaggi: 6227

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

Si continuerà con il cloro perchè è il sistema più economico.
L'ossigeno e l'ozono sono molto costosi li si trova più facilmente nelle piscine dalle dimensioni ridotte.
Per esempio quelle private delle ville.

Non in linea

 

#104 15-10-2010 15:08:47

Speedsocket
Member
Registrato: 14-02-2010
Messaggi: 27

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

Speravo non accadesse, ma col tappanaso questa notte non ho avuto alcun problema di starnuti e allergia...Avevo una gran fame d'aria ieri in piscina e non ero reattivo come al solito....


Il pregiudizio è ignoranza.

Non in linea

 

#105 15-10-2010 15:49:10

Laurablu
Member
Registrato: 01-07-2010
Messaggi: 477

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

Oddio proprio l'ossigeno lo eviterei tongue
Si sa mai, si risolve l'irritazione da cloro ma si esce dall'acqua invecchiati di 10 anni!

Speedo il tappanaso è un limite, io lo vedo quando lo metto prima di entrare in acqua e già sento il respiro ostacolato, e sono a riposo eh...
Una mia amica ha risolto cambiando piscina, è andata in una più grande in cui (forse per la ridotta densità di utenti) mettono molto meno cloro!

Non in linea

 

#106 16-10-2010 00:31:39

stefano '62
Moderator
Registrato: 08-06-2009
Messaggi: 6227

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

Laurablu ha scritto:

Oddio proprio l'ossigeno lo eviterei tongue
Si sa mai, si risolve l'irritazione da cloro ma si esce dall'acqua invecchiati di 10 anni!

Speedo il tappanaso è un limite, io lo vedo quando lo metto prima di entrare in acqua e già sento il respiro ostacolato, e sono a riposo eh...
Una mia amica ha risolto cambiando piscina, è andata in una più grande in cui (forse per la ridotta densità di utenti) mettono molto meno cloro!

Se lo deduci dal minore odore di cloro devo informarti che tale odore non è generato dalla quantità di cloro libero nell'acqua,che puzza veramente poco,bensi dalle cloroammine,cioè le molecole di cloro "usate",quelle che hanno aggredito qualche impurità dell'acqua e vi si sono legate.
Dunque sentire odore di cloro non rivela una grande concentrazione di cloro,bensì uno scarso ricircolo di acqua.
Per legge le piscine devono essere dotate di un impianto in grado di cambiare completamente l'acqua in non più di sei ore,ma esistono impianti (come il nostro) che ce la fanno anche in solo quattro ore.
Questi ultimi puzzano di meno di cloro anche quando ne utilizzassero di più.
Ecco ora che ci penso è possible che alcuni problemi dati al naso dal cloro,forse in realtà sono legati alle clorammine,in questo caso cambiare piscina e trovarne una più sana e pulita,con migliore ricircolo,magari risolve il problema anche se utilizza il cloro.

Non in linea

 

#107 16-10-2010 01:26:10

Cirone Furioso
Member
da: Parma
Registrato: 19-09-2007
Messaggi: 906

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

Come avevo già detto appena eri entrato nel forum: fulminacci, Stefano, sei un asso!
Mio cognato si occupa di impianti per il trattamento dell'aria e dell'acqua: gli chiederò un parere e poi vi farò sapere.
In linea di massima, mi aveva già spiegato che il cloro è tossico se inspirato, ma non per ingestione.
Ricordo anche che mi sembra che Marina avesse detto che fisiologicamente il cloro fa parte del nostro organismo, e che quindi è con esso compatibile.
Resta in ultima istanza il fatto che il nuoto in piscina ha uno storico pluridecennale, quindi credo che se ci fossero delle problematiche serie sarebbero (e il caso di dire...) emerse...


Prendi una mela e mettila in tasca.
Prendi una mela e mettila in tasca...

Non in linea

 

#108 16-10-2010 10:40:24

Piscis99
Member
Registrato: 24-09-2010
Messaggi: 213

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

stefano '62 ha scritto:

A dare retta,ogni cosa al mondo fa venire il cancro.
Un pò come se si volessero intorbidire le acque e fare dimenticare cosa è che lo fa venire per davvero......
Oppure come se si volesse perdere tempo a studiare se le zampine delle mosche che ti camminano sulla pelle fanno venire la lebbra,invece che decidere una volta per tutte se chi abita vicino all'alta tensione rischia cancri al cervello come sembra effettivamente.

Il cloro serve a disinfettare l'acqua da tante di quelle schifezze che nemmeno ve lo immaginate che ci sono nell'acqua.
Francamente dunque preferisco entrare in vasca in acqua clorata,che in acqua pisciata o piena di tutte le robacce che la gente si porta appresso,e che fanno male sicuramente e subito,non dopo 40 anni e forse.
E ribadisco che tolti i casi conclamati di allergie o intolleranze varie,i cui effetti emergono SUBITO,non mi risultano casi di problemi emersi solamente in seguito,in modo subdolo in età avanzata,come per esempio i casi di morte prematura legati al mondo degli sport dopati.

Dirò di più:agli ultimi mondiali ho visto fior di marcantoni in piena salute che dimostravano 40 anni invece dei loro 70 e più,e ho visto un tizio nato nel 1918 farsi la gara dei 100 stile a razzo....e ho visto uno di 85 anni farsi i 100 delfino in 1'45";tutta gente che ha vissuto nell'acqua clorata,e nessuno di loro pisciava lamette verdi.

Stefano: hai ragione... adesso se la prendono con il Cl o meglio con i sottoprodotti che derivano dalla disinfezione con Cl; perchè nn fanno la stessa cosa con le automobili, i telefonini, wifi, ripetitori, ecc?... forse nn conviene a qualcuno?...

Non in linea

 

#109 16-10-2010 10:41:56

Laurablu
Member
Registrato: 01-07-2010
Messaggi: 477

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

@Stefano: so che da noi mettono molto cloro perchè ci sono state anche delle "emergenze" (cacche in acqua) e ci sono un mare di bambini nel pomeriggio. Quasi ogni giorno incontro la tizia che pulisce lo spogliatoio e talvolta c'è anche il tizio che passa la macchina disinfettante a bordo piscina. Penso che la piscina in cui vado, rispetto ad altre della mia città, raccolga tutti quei nuotatori che pretendono un'igiene impeccabile e quindi esageri con queste misure di sicurezza proprio per creare una differenza tangibile.
Ho provato anche un'altra piscina nella mia città e sono sicura che ci sia meno roba nell'acqua (che si tratti di cloro o cloroamine) sia perchè l'odore che mi lasciava addosso era impercettibile, sia perchè i miei capelli non viravano drammaticamente al rosso e sopratutto perchè ho saputo di nuotatori con problemi di irritazione (rinite ma anche dermatite) che in quest'altra piscina si riducevano molto (un conto è soffiarsi il naso per le due ore successive, un conto è per le due settimane successive!!).
Cloro o cloroamine non so. Ovviamente non si tratta di "allergia" come si sente dire ingiro, più probabilmente si tratta di forme di orticaria.

Io preferirei una piscina meno clorata. Però devo anche dire che quella piscina meno clorata un paio di anni fa è stata chiusa per il ritrovamento di legionella (fonte i quotidiani, ma non specificavano se in piscina o negli impianti d'aerazione, ecc...) e così mi sono andata ad iscrivere dove sto adesso.

Non in linea

 

#110 16-10-2010 11:05:29

Piscis99
Member
Registrato: 24-09-2010
Messaggi: 213

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

ippocampo ha scritto:

Ciao a tutti e ciao Piscis99,
so che purtroppo l'irritazione alle vie respiratorie a causa ...

P.S. secondo me, più stai nell'acqua e più diventi un pesce! wink

Ciao Ippocampo! wink

senza CL nn ne conosco...ma una delle piscine che ho "testato" come alternativa alla mia piscina del cuore è trattata con raggi UV come disinfettante principale + cloro (forse l'unica nelle Marche!): si sentiva molto meno puzza ma gli effetti negativi post-nuotata purtroppo erano gli stessi...  neutral

(x approfondire: http://www.watertechonline.com/article. … id=6634595 )


quoting Ippocampo "P.S. secondo me, più stai nell'acqua e più diventi un pesce!"

Magaaaaaari! andrei volentieri tutti i gg a nuotare! tongue

P.S.: su questo link di una ditta olandese parlano dei diversi sist di trattamento H2O.
http://www.lenntech.it/disinfezione-acq … -acqua.htm

Non in linea

 

#111 16-10-2010 12:24:24

stefano '62
Moderator
Registrato: 08-06-2009
Messaggi: 6227

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

Piscis99 ha scritto:

stefano '62 ha scritto:

A dare retta,ogni cosa al mondo fa venire il cancro.
Un pò come se si volessero intorbidire le acque e fare dimenticare cosa è che lo fa venire per davvero......
Oppure come se si volesse perdere tempo a studiare se le zampine delle mosche che ti camminano sulla pelle fanno venire la lebbra,invece che decidere una volta per tutte se chi abita vicino all'alta tensione rischia cancri al cervello come sembra effettivamente.

Il cloro serve a disinfettare l'acqua da tante di quelle schifezze che nemmeno ve lo immaginate che ci sono nell'acqua.
Francamente dunque preferisco entrare in vasca in acqua clorata,che in acqua pisciata o piena di tutte le robacce che la gente si porta appresso,e che fanno male sicuramente e subito,non dopo 40 anni e forse.
E ribadisco che tolti i casi conclamati di allergie o intolleranze varie,i cui effetti emergono SUBITO,non mi risultano casi di problemi emersi solamente in seguito,in modo subdolo in età avanzata,come per esempio i casi di morte prematura legati al mondo degli sport dopati.

Dirò di più:agli ultimi mondiali ho visto fior di marcantoni in piena salute che dimostravano 40 anni invece dei loro 70 e più,e ho visto un tizio nato nel 1918 farsi la gara dei 100 stile a razzo....e ho visto uno di 85 anni farsi i 100 delfino in 1'45";tutta gente che ha vissuto nell'acqua clorata,e nessuno di loro pisciava lamette verdi.

Stefano: hai ragione... adesso se la prendono con il Cl o meglio con i sottoprodotti che derivano dalla disinfezione con Cl; perchè nn fanno la stessa cosa con le automobili, i telefonini, wifi, ripetitori, ecc?... forse nn conviene a qualcuno?...

Vedo che hai afferrato.....

Non in linea

 

#112 13-11-2010 15:55:53

Piscis99
Member
Registrato: 24-09-2010
Messaggi: 213

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

Cara Marina,

da qualche tuo post letto in giro credo tu sia ferrata in omeopatia...  nella quasi vinta battaglia contro le cattivissime cloramine (tappanaso+B.Right subito dopo la doccia) rimane 'sto benedetto tappanaso che per il momento nn posso purtroppo lasciare.

Da qualche giorno ho iniziato a prendere Oximix 3 diariamente+ & orthohistaminum 9ch prima e dopo vasca come indicato quì: http://www.eurosalus.com/omeopatia/risp … blema.html

Hai sentito di qualcuno che questa combinazione di prodotti abbia aiutato?

Grazie!smile

Non in linea

 

#113 15-11-2010 10:13:48

paolac
Member
Registrato: 16-06-2009
Messaggi: 438

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

Piscis99 ha scritto:

Cara Marina,

da qualche tuo post letto in giro credo tu sia ferrata in omeopatia...  nella quasi vinta battaglia contro le cattivissime cloramine (tappanaso+B.Right subito dopo la doccia) rimane 'sto benedetto tappanaso che per il momento nn posso purtroppo lasciare.

Da qualche giorno ho iniziato a prendere Oximix 3 diariamente+ & orthohistaminum 9ch prima e dopo vasca come indicato quì: http://www.eurosalus.com/omeopatia/risp … blema.html

Hai sentito di qualcuno che questa combinazione di prodotti abbia aiutato?

Grazie!smile

Ciao,sono più volte intervenuta sull'argomento, ho da tre anni questo problema e ti assicuro che non si tratta di allergia vera e propria ma di rinopatia allergica, ossia le tue vie respiratorie si sono sensibilizzate e infiammandosi in modo abnorme creano delle reazioni simil allergiche con conseguenze di vario grado di fastidio dal semplice gocciolamento del naso a sintomi più pesanti come nel mio caso febbre e congestione totale delle vie respiratorie comprese le orecchie. Di rimedi ne ho provati di tutti i tipi, anche omeopatici, ma devo dire che possono alleviare ma non eliminare i sintomi(almeno nel mio caso). Se proprio vuoi prendere farmaci, puoi anche abbandonare lo stringinaso, tanto vale che ti godi la tua nuotata in santa pace senza quell'attrezzo infernale. E' una scelta solo tua: tappanaso senza farmaci oppure farmaci e via tappanaso.. Buone nuotate smile

Non in linea

 

#114 15-11-2010 23:47:30

Piscis99
Member
Registrato: 24-09-2010
Messaggi: 213

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

Ciao Paola Ci',
forse nn hai letto il mio primo post o forse nn mi sono spiegato bene io.

Farmaci ,che nel mio caso vorrebbe dire una spruzzata di spray cortisonico x narice vita-natural-durante 3 volte/settx10 mesi= 120applicazioni/anno...bye bye mucose... NON ci penso propio!.

Lo stringinaso non mi risolve assolutamente il problema (sará che i vapori li respiro cmq e che ogni tanto me lo tolgo x scaricare il naso ed essendoci comunicazione tra gola e naso...).

Il problema dell'intoleranza che ho sviluppato negli anni mi sembra sia sempre piu' forte...
tu come hai fatto?.

Grazie e buone nuotate (a delfino!). cool

Non in linea

 

#115 16-11-2010 11:45:26

alferez
Member
Registrato: 12-01-2010
Messaggi: 188

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

Io nuoto regolarmente da circa due anni e da quasi subito ho usato il tappanaso. Negli ultimi mesi ho assistito a feroci discussioni in merito, tanto da indurmi, nelle ultime settimane, a provare a toglierlo. Il mio obiettivo era quello di favorire la respirazione, che poteva essere quantomeno ostacolata dall'avere il naso tappato. Ebbene, se nuoto la sera senza tappanaso, tutta la notte sono in crisi "simil rinoallergica". Se nuoto la mattina, sopporto meglio la medesima crisi, in quanto la la affronto di giorno e poi scema pian pianino. E comunque..........fossero questi i problemi!!! sad


....da quella parte abita un Cappellaio e da quest'altra una Lepre Marzolina. Va' pure da chi ti pare....sono matti tutti e 2.....

Non in linea

 

#116 16-11-2010 20:06:21

Piscis99
Member
Registrato: 24-09-2010
Messaggi: 213

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

alferez ha scritto:

se nuoto la sera senza tappanaso, tutta la notte sono in crisi "simil rinoallergica". Se nuoto la mattina, sopporto meglio la medesima crisi, in quanto la la affronto di giorno e poi scema pian pianino. E comunque..........fossero questi i problemi!!! sad

Ciao Lui',

se nuoto la sera CON tappanaso non dormo, starnutisco a raffica, e certe volte mi prende un po' di febbre (+ varie ed eventuali!) ed il giorno dopo al lavoro spettino mezz'ufficio.

Certamente ci sono problemi peggiori! [knocking on wood mode:ON]  ma questo qui' non e' mica simpatico. neutral

Non in linea

 

#117 16-11-2010 20:36:54

Laurablu
Member
Registrato: 01-07-2010
Messaggi: 477

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

Se tappanaso e farmaci hanno lo stesso effetto "protettivo" preferite senza dubbio il tappanaso.

Non in linea

 

#118 16-11-2010 22:47:00

Piscis99
Member
Registrato: 24-09-2010
Messaggi: 213

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

Laurablu ha scritto:

Se tappanaso e farmaci hanno lo stesso effetto "protettivo" preferite senza dubbio il tappanaso.

Ovviamente... ma io come dovrei fare??

(mi autoquoto)Lo stringinaso non mi risolve assolutamente il problema (sará che i vapori li respiro cmq e che ogni tanto me lo tolgo x scaricare il naso ed essendoci comunicazione tra gola e naso...).

Il problema dell'intoleranza che ho sviluppato negli anni mi sembra sia sempre piu' forte...
tu come hai fatto?.

Non in linea

 

#119 17-11-2010 16:54:54

Laurablu
Member
Registrato: 01-07-2010
Messaggi: 477

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

Io uso il tappanaso per abitudine, non per problemi al cloro! Una mia amica ha risolto il problema andando a nuotare in un'altra piscina dove c'è meno cloro... puoi fare prove in altre piscine della tua città, quando c'è meno cloro lo senti subito, nell'aria e sulla pelle nelle ore/giorni successivi!

Non in linea

 

#120 17-11-2010 19:04:37

paolac
Member
Registrato: 16-06-2009
Messaggi: 438

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

Piscis99 ha scritto:

Ciao Paola Ci',
forse nn hai letto il mio primo post o forse nn mi sono spiegato bene io.

Farmaci ,che nel mio caso vorrebbe dire una spruzzata di spray cortisonico x narice vita-natural-durante 3 volte/settx10 mesi= 120applicazioni/anno...bye bye mucose... NON ci penso propio!.

Lo stringinaso non mi risolve assolutamente il problema (sará che i vapori li respiro cmq e che ogni tanto me lo tolgo x scaricare il naso ed essendoci comunicazione tra gola e naso...).

Il problema dell'intoleranza che ho sviluppato negli anni mi sembra sia sempre piu' forte...
tu come hai fatto?.

Grazie e buone nuotate (a delfino!). cool

Ciao, ho riletto il tuo post, avevo capito bene.. Se vuoi che lo stringinaso sia efficace al 100% non lo devi mai togliere!! Altrimenti vai con cortisone e antistaminici altra soluzione non esiste, mi dispiace. Attenzione però che l'allergia non parta dall'orecchio, conosco alcune persone che mi dicono che il problema risiedeva proprio lì. Hai fatto già una visita dall'otorino laringoiatra? Poi che tipo di stringinaso usi? Tappa in modo efficace o è meglio che cambi modello..pensaci. A chi dice che ci sono altri problemi più importanti io rispondo che avere la febbre, labbra e occhi gonfi, crisi di asma, congestione naso orecchio gola non è un giochetto, stiamo scherzando vero? La salute è il primo problema non ce ne sono altri di più importanti.

Non in linea

 

#121 17-11-2010 19:25:33

Laurablu
Member
Registrato: 01-07-2010
Messaggi: 477

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

Lo stringinaso che uso io è questo:

http://www.maracana.it/img/NENCINI/Speedo_Tappanaso_Speedo7384.jpg

tiene perfettamente,
ma se hai il naso grosso o con la gobbetta sei costretto a metterlo al contrario e in quel caso non tiene per nulla!

Non in linea

 

#122 18-11-2010 10:56:23

alferez
Member
Registrato: 12-01-2010
Messaggi: 188

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

paolac ha scritto:

A chi dice che ci sono altri problemi più importanti io rispondo che avere la febbre, labbra e occhi gonfi, crisi di asma, congestione naso orecchio gola non è un giochetto, stiamo scherzando vero? La salute è il primo problema non ce ne sono altri di più importanti.

Se il riferimento non era puramente casuale, mi avvalgo del diritto di replica. Conosco bene il problema della congestione del naso, della gola e dell'asma in piscina: l'hai detto anche tu, o tappanaso o farmaci (io ho risolto con tappanaso). Non riesco invece a risolvere il problema di un ernia L4/L5 già operata due anni fa: NON CE LA FACCIO PIU' A NUOTARE. Io, vivendo l'attuale momento con rabbia e depressione, mi riferivo a quello. Certo, se poi pensiamo a problemi di salute ben più seri, allora posso ritenermi fortunato anch'io. Ci siamo capiti, vero?


....da quella parte abita un Cappellaio e da quest'altra una Lepre Marzolina. Va' pure da chi ti pare....sono matti tutti e 2.....

Non in linea

 

#123 18-11-2010 17:11:20

ippocampo
Member
Registrato: 18-11-2009
Messaggi: 961

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

Ciao Alferez, ti capisco, io ho due discopatie (stesso tuo punto) e sto nuotando da un annetto con dolore ad un fianco, ma non so da cosa dipende di preciso ...mi puoi dire tu che cosa accusi nuotando? Se ti va ....ciao! smile

Non in linea

 

#124 19-11-2010 22:29:59

Laurablu
Member
Registrato: 01-07-2010
Messaggi: 477

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

Piccola news, se a qualcuno può interessare...
La dottoressa di pneumologia ci ha parlato di uno studio sulle reazioni patologiche respiratorie che manifestano i nuotatori nelle piscine clorate. Intanto ha sottoloneato che ancora non si è capito se le reazioni sono di tipo irritativo o di tipo allergico. I composti tossici sono, come si è già detto, i composti organici che il cloro forma a contatto con urine, sudore, ecc... dei nuotatori. La cosa che mi ha colpito e che volevo condividere è che questi composti sono gassosi. Lo studio ha posto a confronto gli atleti palermitani che nuotano nella vasca esterna dell'olimpica con atleti d'elite norvegesi costretti invece a nuotare sempre al chiuso. Ebbene, i nostri atleti non manifestavano i segni patologici cui invece vanno incontro moltissimi norvegesi (si parla di nuotatori che si allenano anche 8 ore al giorno). Il motivo è che la vasca palermitana è scoperta e quindi questi gas tossici sono diluiti e spazzati via dai normali movimenti dell'aria.

Quindi. Più che cercare una piscina con poco cloro (come avevo suggerito qualche post fa) è più opportuno cercare una piscina ben areata, possibilmente all'aperto. wink

I problemi respiratori dei nuotatori a quanto pare sono emergenti, almeno quì da noi, perchè il nuoto si sta diffondendo molto.

Non in linea

 

#125 19-11-2010 22:53:55

PBERTOLANO
Member
Registrato: 09-11-2010
Messaggi: 18

Re: PROBLEMI DI NASO E ACQUA....

PBERTOLANO,ciao,molto interessante questo(dibattimento)a cui tutti portano un po della loro esperienza.Chiedo...ma gli occhialini non possono irritare(specie se troppo stretti o non idonei)i seni paranasali,avviando cosi con uso continuo una sorta di infiammazione all apparato respiratorio,che con il tempo porta a es.raffreddori tipo allergici,gocciolamenti,varie.Attendo risposte da esperti.Grazie.ciao.

Non in linea

 

Footer forum

Powered by PunBB
© Copyright 2002–2005 Rickard Andersson