Senza immagini - Con immagini - Stampa






Warning: strftime(): It is not safe to rely on the system's timezone settings. You are *required* to use the date.timezone setting or the date_default_timezone_set() function. In case you used any of those methods and you are still getting this warning, you most likely misspelled the timezone identifier. We selected the timezone 'UTC' for now, but please set date.timezone to select your timezone. in D:\inetpub\webs\nuotomaniait\public\nuoto-notizie\print.php on line 170
Titolo: L’ Elite Team Arena cresce con l’arrivo di Luca Dotto
Data: 17/04/2012 10:43 Autore: Redazione Categoria: Corsi eventi nuoto URL: http://www.nuotomania.it/public/nuoto-notizie/view.php?id=189


immagine
l vice-campione del mondo dei 50m stile libero è tra i pochi nuotatori italiani ad aver già conquistato il pass sia per gli Europei di Debrecen sia le Olimpiadi di Londra 2012.

“Sono davvero onorato e felice di entrare a far parte dell’Elite Team Arena – dice Luca Dotto -. Per me è una grande opportunità nuotare con un marchio cosi prestigioso che da sempre supporta i nuotatori nell’esprimere le loro potenzialità. Sono sicuro che in vista delle Olimpiadi 2012 avrò il massimo sostegno da parte della società, per ottenere risultati di alto livello”.

[ads][/ads]Classe 1990, il padovano di Camposampiero, è tesserato per la società Larus Nuoto e in forza al Gruppo Sportivo Forestale. Il giovane talento allenato da Claudio Rossetto è sbocciato ai Campionati Europei Giovanili di Anversa (2007) e di Belgrado (2008), vincendo, rispettivamente, un bronzo ed un oro nei 50m stile libero. Due medaglie che hanno davvero portato bene al giovane velocista. Infatti nel dicembre 2009 debutta nella nazionale maggiore agli Europei in vasca corta di Istanbul: nella staffetta 4×50 m stile libero vince la medaglia di bronzo. L’anno dopo Dotto vince la sua prima medaglia individuale agli Europei in vasca corta di Eindhoven, il bronzo nei 100m stile libero e accede alla finale nei 50 m stile libero; nella staffetta 4×50m stile libero riconferma l’oro vinto in Turchia. Il 2010 si chiude con il doppio oro ai Campionati italiani Assoluti nei 50m e nei 100m stile libero, stesso risultato messo a segno all’edizione Primaverile 2011, che vale la convocazione ai Mondiali di Shanghai con l’oro nei 100m stile libero e il tempo personale di 48"58. Durante la stessa competizione conquista un oro nei 50m stile libero con un tempo di 22"04 che, senza l'uso dei costumi tecnologici, gli avrebbe permesso di siglare un record italiano.

La consacrazione per Dotto passa proprio da Shanghai 2011. Nei 50 m stile libero raggiunge la finale con il quarto tempo, poi finisce sul podio mettendo al collo un argento, la sua prima medaglia mondiale, fissando al contempo un nuovo crono personale in 21"90 alle spalle di Cesar Cielo. Il 2011 regala altre due prestigiose medaglie al vice-campione del mondo, che agli Europei in vasca corta di Stettino festeggia per un oro nella staffetta 4x50m stile libero e per un argento nei 100m stile libero. L’anno si chiude ai Campionati italiani Assoluti invernali con la riconferma del titolo nei 50m stile libero e il secondo posto nei 100m stile libero. Dopo i successi dello scorso anno Dotto ha inaugurato il 2012 ai Campionati italiani Primaverili di Riccione con il secondo posto nei 50m stile libero arrestando il cronometro sui 22"24.

 



Copyright © Nuoto Mania - Tutti i diritti riservati.