Senza immagini - Con immagini - Stampa






Warning: strftime(): It is not safe to rely on the system's timezone settings. You are *required* to use the date.timezone setting or the date_default_timezone_set() function. In case you used any of those methods and you are still getting this warning, you most likely misspelled the timezone identifier. We selected the timezone 'UTC' for now, but please set date.timezone to select your timezone. in D:\inetpub\webs\nuotomaniait\public\nuoto-notizie\print.php on line 170
Titolo: Flavio Bizzarri entra nel Team arena
Data: 17/05/2012 11:31 Autore: Redazione Categoria: Corsi eventi nuoto URL: http://www.nuotomania.it/public/nuoto-notizie/view.php?id=200


[img2]http://www.nuotomania.it/images/Flavio%20Bizzarri.jpeg[/img2]Arena ha annunciato oggi l’ingresso nel suo Team Arena di Flavio Bizzarri.

Il 19 enne ranista, originario di Roma, attuale campione italiano nei 200m rana, farà il suo esordio con il marchio marchigiano agli Europei di Debrecèn, in programma dal 21 al 27 maggio, dove Bizzarri punta a conquistare il pass per le Olimpiadi di Londra 2012, nell’anno anche della maturità scolastica.

“Sono molto orgoglioso di far parte del gruppo di atleti sponsorizzati da Arena – dice Flavio -. Questa scelta di collaborazione, con uno dei marchi più noti del settore a livello mondiale, è un ulteriore stimolo a fare sempre meglio. Arena è senza dubbio parte integrante della storia del nuoto mondiale, e il fatto che sia lo sponsor di numerosi atleti plurititolati mi rende ancor più determinato a ricambiare la fiducia che è stata riposta in me. Mi auguro che questo rapporto di collaborazione possa essere reciprocamente vantaggioso e longevo”.
[ads][/ads]Il giovane talento della rana, classe 1993, ha iniziato a nuotare all’età di 3 anni. Oggi gareggia per la società Larus Nuoto, club sponsorizzato da Arena, ed è in forza al Gruppo Sportivo Forestale. Il 2010 è l’anno che segna l’inizio della sua scalata verso il palcoscenico internazionale ottenendo dei risultati eccellenti in ambito giovanile che lo confermano uno dei nuotatori italiani più emergenti. Proprio in questa stagione esordisce in Nazionale ai Campionati Europei Junior di Helsinki dove si piazza subito sul podio mettendo al collo una medaglia di bronzo nei 200m rana (2'13"93). Dopo poche settimane al rientro dalla Finlandia il ranista conquistato il titolo italiano nei 200metri (2'13"06). Bizzarri non ha tempo per riposarsi dato che ad agosto partecipa anche alla I edizione delle Olimpiadi Giovanili a Singapore: medaglia d’oro nei 200m rana (2'13"31), medaglia di bronzo nei 100m rana (1'02"22) e 7° posto nei 50m rana (29"56).
L’anno successivo il nuotatore “prodigio” oltre a confermare il suo talento dimostra di essere un atleta di carattere, pronto a sacrificarsi senza indugio. Infatti in una stagione caratterizzata dagli infortuni, Bizzarri vince il suo primo titolo italiano a livello assoluto con il 1° posto nei 200m rana (2'12"42); i Primaverili di Riccione gli regalano anche la medaglia d’argento nei 100m rana (1'01"60) approdando alla finale con il suo miglior tempo di sempre. Agli inizi di luglio, nonostante uno strappo all’adduttore, il ranista romano sale sul gradino più alto del podio nei 200metri agli Europei Junior di Belgrado in 2'12"43, tempo che sarebbe potuto valere l’acceso ai Mondiali di Shanghai tra i grandi big del nuoto. Ma poco dopo la vittoria a Belgrado, Bizzarri si frattura il piede sinistro, un altro infortunio che condiziona la sua partecipazione ai Mondiali Junior di Lima, dove vince la medaglia di bronzo con la staffetta 4x100 mista (3'42"44) mentre deve rinunciare ai Mondiali Senior. Passati i problemi fisici, Bizzarri ha iniziato il 2012 nel modo migliore. Ai Campionati Italiani Primaverili Assoluti di Riccione conferma il suo titolo italiano nei 200m rana (2'12"43) e si piazza sul terzo gradino del podio nei 100m rana (1'01"66). I prossimi impegni per il nuotatore romano sono gli Europei di Debrecen e la maturità scientifica sognando di volare a Londra.

 



Copyright © Nuoto Mania - Tutti i diritti riservati.