Senza immagini - Con immagini - Stampa






Warning: strftime(): It is not safe to rely on the system's timezone settings. You are *required* to use the date.timezone setting or the date_default_timezone_set() function. In case you used any of those methods and you are still getting this warning, you most likely misspelled the timezone identifier. We selected the timezone 'UTC' for now, but please set date.timezone to select your timezone. in D:\inetpub\webs\nuotomaniait\public\nuoto-notizie\print.php on line 170
Titolo: Federica Pellegrini criticata dalle sue compagne di squadra
Data: 17/08/2012 11:14 Autore: Redazione Categoria: Notizie nuoto URL: http://www.nuotomania.it/public/nuoto-notizie/view.php?id=315


[img2]http://cdn.blogosfere.it/olimpiadi/images/Alice-Carpanese-Facebook-anteprima-600x265-741946.jpg[/img2] Veramente brutto il post Olimpiade di Federica Pellegrini. Dopo le polemiche a seguito delle deludenti prestazioni nella vasca dell'Acquatic Center di Londra ancora critiche per l'ex campionessa. Ormai è chiaro che la Pellegrini non incarna per molti il fenotipo della sportiva modello. Molte le accuse di arroganza e supponenza al suo indirizzo; non fanno eccezione alcune colleghe nuotatrici che sono state pubblicamente mortificate dalla Pellegrini nel 2009, dopo la semifinale della 4×200 in occasione della staffetta ai Mondiali di Roma, come la Carpanese, la Spagnolo e la Zoccari.

[ads1][/ads1]Ed è proprio Alice Carpanese a rendere la pariglia alla collega in seguito alla debacle di Londra 2012; ecco una vendetta "servita fredda" ma assolutamente pungente comparsa sulla pagina Facebook della Carpanese.

"Mai come in questa Olimpiade ha dato dimostrazione di quello che è veramente..la sua bassissima statura morale contrapposta alle sue altissime ed estreme arroganza e sfrontatezza sono tali da portarla a criticare il tempo della vincitrice malgrado lei sia arrivata quinta. D’inusitata alterigia il suo tentativo di rialzarsi dalla polvere, che meritatamente ha assaggiato, brandendo feriali critiche alle sue prime colleghe di staffetta che a Pechino l’hanno accompagnata al QUARTO posto ben differente dal settimo di Londra… grottesco questo comportamento che la fa cadere nel ridicolo, di fronte a chi conosce il valore della fatica, del lavoro e dell’impegno delle sue ex colleghe staffettiste che mai sarebbero e mai sono state così sleali nei suoi confronti."

[img2]http://www.lettera43.it/upload/images/08_2012/l43-momenti-olimpici-120810204848_medium.jpg[/img2]Un commento lungo, ben scritto e ben esplicito. La Carpanese non fa nomi ma è inequivocabile chi sia l’oggetto dei suoi strali. E la risposta non si è fatta attendere.
È arrivata a distanza di un giorno, dall’account di un’altra nuotatrice azzurra, Alice Nesti, anche lei staffettista. «Carpanese, continua a fare i tuoi esercizi con i bomboli, impara l'italiano, alla prima gara ti assicuro che non farò finta di niente». Con tanto di firma: «Da parte di Federica che non ha Facebook. Ovviamente Alice Nesti non c’entra niente». Poi, nel pomeriggio del 2 Agosto, l’epilogo: un ultimo commento, sempre dal profilo della Nesti ma stavolta sembrerebbe da parte della diretta interessata. «Io non c’entro nulla: questa cosa è arrivata a lei e ha usato il mio. Ne voglio stare fuori».

 



Copyright © Nuoto Mania - Tutti i diritti riservati.