Senza immagini - Con immagini - Stampa






Warning: strftime(): It is not safe to rely on the system's timezone settings. You are *required* to use the date.timezone setting or the date_default_timezone_set() function. In case you used any of those methods and you are still getting this warning, you most likely misspelled the timezone identifier. We selected the timezone 'UTC' for now, but please set date.timezone to select your timezone. in D:\inetpub\webs\nuotomaniait\public\nuoto-notizie\print.php on line 170
Titolo: Europei in acque libere, Rachele Bruni oro nella 5 km a cronometro
Data: 16/09/2012 08:53 Autore: Redazione Categoria: Notizie nuoto URL: http://www.nuotomania.it/public/nuoto-notizie/view.php?id=328


[img2]http://cdn.blogosfere.it/olimpiadi/images/Rachele-Bruni-Eilat-anteprima-600x436-763256.jpg[/img2]Continuano a mietere vittorie la nazionale italiana. Rachele Bruni, già d'oro Venerdì in un trio tutto toscano con Ercoli e Ferretti, ha bissato il piazzamento ieri nella 5 km femminile a cronometro ai Campionati Europei di Nuoto in Acque Libere di Piombino. Sei medaglie d'Oro e due d'Argento: mai nessuno come lei. Con questa vittoria la Bruni diventa l'atleta più vincente di sempre in campo europeo. Dietro di lei i tedeschi Thomas Lurz (5 ori, 2 argenti e 1 bronzo) e Peggy Buchse (5 ori e 1 argento).

[ads1][/ads1]Ma torniamo alla gara di ieri. Partita per seconda dopo la greca Kalliopi Araozou, Bruni gia' a meta' gara l'aveva raggiunta. Da quel momento le due hanno nuotato insieme e l'ellenica ne ha approfittato per tenere il ritmo della campionessa azzurra e garantirsi cosi' il secondo posto, e la medaglia, d'argento con 56' di ritardo (1h01'53''5, rispetto a 1h00'56''9 dell'italiana). Bronzo alla ceca Jana Pechanova (1h01'57''8). Ai piedi del podio le altre due azzurre: l'esordiente Aurora Ponsele', quarta, e Giorgia Consiglio, quinta.

n campo maschile l'imprsa del bis d'oro non è riuscito al livornese Luca Ferretti, che ha agguantato però il terzo gradino del podio nella stessa specialità. Davanti all'azzurro il giovane russo Kirill Abrosimov (54'47"1) e il tedesco Andreas Waschburger (54'59"4). I due avevano già vinto oro e argento nella 10 chilometri davanti a Bolzonello. Il campione uscente Simone Ercoli si è piazzato quinto in 55'18"0, l'altro azzurro in gara, Lorenzo Parmigiani, è giunto ottavo in 55'37"7.

 



Copyright © Nuoto Mania - Tutti i diritti riservati.