Senza immagini - Con immagini - Stampa






Warning: strftime(): It is not safe to rely on the system's timezone settings. You are *required* to use the date.timezone setting or the date_default_timezone_set() function. In case you used any of those methods and you are still getting this warning, you most likely misspelled the timezone identifier. We selected the timezone 'UTC' for now, but please set date.timezone to select your timezone. in D:\inetpub\webs\nuotomaniait\public\nuoto-notizie\print.php on line 170
Titolo: Aria di casa per Katinja
Data: 27/01/2013 21:01 Autore: Daniela Porcu Categoria: Notizie nuoto URL: http://www.nuotomania.it/public/nuoto-notizie/view.php?id=398


[img2]https://fbcdn-sphotos-f-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash3/c0.127.403.403/p403x403/23757_440403632700284_545536900_n.jpg[/img2]di Daniela Porcu - L’inarrestabile mistista ungherese, Katinka Hosszu, classe 1989, conferma la sua incredibile resistenza e qualità. All’Euromeet del Lussemburgo fà incetta di medaglie vincendo 11 gare su 16 in 3 giorni. Dopo un 2012 ricchissimo, che l’ha già consacrata tra le migliori atlete al mondo, con due ori olimpici nei 200 e 400 misti, la stagione di vasca lunga comincia bene per la magiara in vista del mondiale di Barcellona.

[ads1][/ads1]All’indomani dei successi europei la Hosszu, tornata in patria, ha firmato un contratto col suo agente, nonché boyfriend, Shane Tusup con il club sportivo più antico e prestigioso di Budapest, Il Vasa Sport Club, proprio in concomitanza del suo centenario. Per la Hosszu si realizza l’antico sogno patriottico di realizzare qualcosa di importante per il suo paese, da sempre patria di illustri campioni del nuoto e della pallanuoto.

Finisce così, senza troppe sorprese, a sentire i più, l’intenso e fruttuoso sodalizio con il coach Dave Salo alla Southern University of California, con reciproco vantaggio e ottimo rapporto d’amicizia.

 



Copyright © Nuoto Mania - Tutti i diritti riservati.