Senza immagini - Con immagini - Stampa






Warning: strftime(): It is not safe to rely on the system's timezone settings. You are *required* to use the date.timezone setting or the date_default_timezone_set() function. In case you used any of those methods and you are still getting this warning, you most likely misspelled the timezone identifier. We selected the timezone 'UTC' for now, but please set date.timezone to select your timezone. in D:\inetpub\webs\nuotomaniait\public\nuoto-notizie\print.php on line 170
Titolo: Il simulatore d'altura in vasca
Data: 31/01/2013 22:55 Autore: Redazione Categoria: Notizie nuoto URL: http://www.nuotomania.it/public/nuoto-notizie/view.php?id=401


[img2]http://media-cache-ec6.pinterest.com/550/25/2f/34/252f34cd52ba8e65326fa329c858931e.jpg[/img2]Data la conformazione del territorio l'allenamento ad alte quote è praticamente impossibile in Australia. L'unico centro di formazione in altura australiano si trova a Thredbo una stazione sciistica a soli 1200 m. E così gli Aussie hanno pensato bene di ingegnarsi sviluppando un sistema artificiale che simula i 1800 m o più.

[ads1][/ads1]L'Istituto NSW dello sport (NSWIS) e Technology Solutions Altitudine (ATS) ha lanciato un nuovo e rivoluzionario sistema di allenamento in quota al Sydney Olympic Park Aquatic Centre. Il nuovo sistema, è costituito da un "baldacchino gonfiabile" in grado di coprire due corsie da 25 metri di una piscina. Il sistema genera un ambiente ipossico simile a quello sperimentato durante gli allenamenti in quota.

Il campione del mondo James Magnussen ha dichiarato di utilizzare regolarmente il sistema per simulare l'allenamento in altura. Come è noto un allenamento continuo ad alta, quota superiore a 10 giorni, può migliorare la capacità di utilizzo e di trasporto dell'ossigeno incrementando le capacità aerobiche dell'atleta.

 



Copyright © Nuoto Mania - Tutti i diritti riservati.