1

(2 risposte, pubblicate in Tutto Master!!!!!!)

mi accodo.. qualcuno ha mai comprato da proswimwear.co.uk?? sapete se è affidabile???

2

(19 risposte, pubblicate in Tutto Master!!!!!!)

nuotix ha scritto:
carlo994 ha scritto:

sono alle prese con i miei soliti tentativi di avere un costume a pantalone discreto che mi consenta di nuotare comodamente a mare e a poco prezzo.. ieri ho avuto un' "idea": se spruzzassi dello spray impermeabilizzante al silicone o al teflon per tessuti? Non migliorerebbe lo scivolamento e le gambe rimarrebbero a galla con il minimo sforzo?

pareri?

ricordo che un tizio in una gara triathlon si era cosparso il corpo di vaselina, ma non so che esito abbia avuto l'esperimento

il corpo vorrei lasciarlo così com'è tongue è solo perchè non il budget per comprare un costumone Arena che sta sui 200 €.. Mentre una semplice bomboletta viene sui 7 €..

3

(19 risposte, pubblicate in Tutto Master!!!!!!)

sono alle prese con i miei soliti tentativi di avere un costume a pantalone discreto che mi consenta di nuotare comodamente a mare e a poco prezzo.. ieri ho avuto un' "idea": se spruzzassi dello spray impermeabilizzante al silicone o al teflon per tessuti? Non migliorerebbe lo scivolamento e le gambe rimarrebbero a galla con il minimo sforzo?

pareri?

4

(2 risposte, pubblicate in Tutto Master!!!!!!)

ho avuto il costume come campione e l'ho provato.. in pratica è un pigiama, la resa è stata discreta per una sola gara, alla terza già imbarcavo acqua come non mai.. preferisco usare il mio Tyr di 10 anni fa a questo punto..

5

(9 risposte, pubblicate in Domande e dubbi sulla tecnica del Nuoto.)

Anche a me ci fu un periodo che mi veniva questo dolore fastidioso.. L'allenatore mi ha detto semplicemente di non tenere la mano rigida come una paletta quando entra in acqua ma più  sciolta.. E ho risolto smile

6

(2 risposte, pubblicate in Tutto Master!!!!!!)

dopo 3 gloriosi anni il mio costume tyr (di seconda mano essendo un regalo del mio allenatore che mi diede il suo personale) mi sta abbandonando. ho il modello a pantalone e vorrei comprarne uno nuovo ma i costi per il mio livello sono eccessivi.. l'acquarapid mi ha proposto il suo costume per le acque libere dell'anno scorso a un prezzo molto scontato, ma non riesco a trovare recensioni o descrizioni, so solo che il costume è il modello PERT. qualcuno di voi ha provato gli acquarapid o ne conosce di qualche "sottomarca" ma che siano buoni? si accettano pareri e opinioni wink

7

(3 risposte, pubblicate in Allenamento e Didattica del Nuoto)

grazie per i suggerimenti vedrò di accodarmi al gruppo appena ricominciamo.. quest anno è andata come è andata smile

a causa di tanti impegni quest anno non ho potuto allenarmi come gli altri, con conseguenti risultati schifosi alle 3 gare a cui ho partecipato e perdita di "atleticità", ovvero mi stanco subito.. consigli per ritrovare la motivazione e mettermi sotto e riagganciarmi al mio gruppo (che quest anno ha nuotato regolarmente e ha migliorato di molto i propri risultati)?

9

(3 risposte, pubblicate in Tutto Master!!!!!!)

non sai dove posso informarmi per la fin/uisp?

10

(3 risposte, pubblicate in Tutto Master!!!!!!)

da un pò di tempo a me e un mio amico balla l'idea di fondare una società e poi magari di prenderci in gestione una piscina con un progetto per far migliorare le persone nel nuoto.. qualcuno sa dirmi un pò il lato economico/legale per fare una cosa del genere?

11

(79 risposte, pubblicate in Tutto Master!!!!!!)

nono io non ho alcuna intenzione di superare i 100 € (sono anche troppi secondo me).. mi serviva un costume giusto per qualche gara in piscina e magari qualche gara a mare..

12

(79 risposte, pubblicate in Tutto Master!!!!!!)

con la squadra volevamo fare l'ordine del jammer speedo in offerta sul sito a 48 €.. qualcuno l'ha provato o ha dei pareri? in base a cosa devo prendere la taglia?

13

(27 risposte, pubblicate in Allenamento e Didattica del Nuoto)

Andre ha scritto:
carlo994 ha scritto:

è tua la foto dell'avatar? perchè a me capitava quando avevo i capelli lunghi!

carlo in avatar e MARTIN STREL GRANDISSIMO NUOTATORE ESTREMO!

ops..! big_smile allora leggi il commento senza il fattto dell'avatar tongue

14

(46 risposte, pubblicate in Quinto stile)

stefano '62 ha scritto:

Io invece non ho capito dov'è che gli viene il crampo.

mi viene o al piede o al polpaccio o dietro al quadricipite femorale, non c'è un ordine prestabilito.. però credo che più di un errore di tecnica sia mancanza di forza perchè gli stessi dolori mi vengono quando faccio gambe e crollo dopo i 50-75 metri..

15

(27 risposte, pubblicate in Allenamento e Didattica del Nuoto)

è tua la foto dell'avatar? perchè a me capitava quando avevo i capelli lunghi!

16

(46 risposte, pubblicate in Quinto stile)

carlo994 ha scritto:

mi accodo chiedendo una cosa.. ho notato che perdo un pò di accelerazione quando mi spingo dal muretto in allenamento perchè ho poca subacquea e quindi esco male.. se forzo mi entra quasi subito un crampo che dopo odio avere per tutto l'allenamento.. è questione di errore di tecnica o di poca forza e quindi devo persistere con la subacquea lunga e mi abituerò?

forse vi è scappata.. qualcuno può rispondere? smile

17

(8 risposte, pubblicate in Allenamento e Didattica del Nuoto)

no vabbè io avevo fatto tutto un ragionamento secondo il quale in inverno stressavo il mio fisico all'inverosimile e in estate invece ero più tranquillo, per cui crescevo tongue

18

(8 risposte, pubblicate in Allenamento e Didattica del Nuoto)

è una domanda stupida, ma ci ho pensato stamattina non so perchè... è possibile che il nuoto influenzi la crescita in fatto di altezza? pensandoci, fin da bambino crescevo solo in estate quando non nuotavo.. e ancora negli ultimi anni mi capita uno due centimetri in più nei periodi in cui non nuoto per un mese o più e sono libero da stress.. possibile?
non mi prendete per pazzo, ripeto.. è una pazzia, ma sono curioso di sapere le vostre risposte e opinioni.. mi rivolgo a mario soprattutto u.u tongue tongue

19

(7 risposte, pubblicate in Domande e dubbi sulla tecnica del Nuoto.)

ahahahha purtroppo il video è fatto con il cellulare e mio fratello è schizzofrenico come me.. cmq stefano sì.. sto cercando di allungare la bracciata perchè sforzandomi non riesco a fare meno di 19-20 bracciate per vasca hmm

20

(7 risposte, pubblicate in Domande e dubbi sulla tecnica del Nuoto.)

dimeticavo.. la telecronaca è di mio fratello.. se siete interessati a un telcronista contattate!! ahahahahhahah big_smile

http://www.youtube.com/watch?v=UnAz5dv4nHY&feature=g-upl&context=G2e61eacAUAAAAAAAAAA

ecco la mia nuotata.. sono il primo frazionista in corsia 5 (cuffia blu) ed ecludete il tuffo perchè il mio tuffo non è così ma sono scivolato.. per il resto.. accetto pareri tongue

paolac ha scritto:

Vi sono mai capitate persone che danno di matto perchè gli avete toccato i piedi? Non le sopporto perchè non solo sono lente, ma non si spostano neanche e nelle vasche strette non si può sorpassare!!!

con le persone molto lente mio fratello ci passava da sotto tongue tongue

23

(6 risposte, pubblicate in Tutto Master!!!!!!)

depressione ç__ç

andre prova a fare una cosa.. mentre respiri a destra (tuo lato di respirazione solito a quanto vedo dal video) riesci a battere le gambe anche quando il busto è "storto" per respirare? suppongo di si.. riesci a fare la stessa cosa respirando a sinistra senza interrompere la gambata?

25

(46 risposte, pubblicate in Quinto stile)

mi accodo chiedendo una cosa.. ho notato che perdo un pò di accelerazione quando mi spingo dal muretto in allenamento perchè ho poca subacquea e quindi esco male.. se forzo mi entra quasi subito un crampo che dopo odio avere per tutto l'allenamento.. è questione di errore di tecnica o di poca forza e quindi devo persistere con la subacquea lunga e mi abituerò?