1

(1,091 risposte, pubblicate in Allenamento e Didattica del Nuoto)

Ok, avevate ragione: il tappanaso non serve a NULLA xD
Fortuna che è costato solo due euro big_smile
Cooomq...
Oggi quarto giorno e 30 vasche... Piano piano aumentiamo...

2

(1,091 risposte, pubblicate in Allenamento e Didattica del Nuoto)

Ahuahuahuhua ah, buono a sapersi xD pensavo che mi sarebbe stato utile, visto che quando prendo aria rischio la morte a causa dell'acqua che mi entra dal naso big_smile a mare non mi era mai capitato, ma in piscina mi affatico e quindi quando esco la testa per respirare somiglio a un'orca morente big_smile
grazie per il consiglio cmq... vediamo a chi posso regalarlo xD

3

(1,091 risposte, pubblicate in Allenamento e Didattica del Nuoto)

Sally, mi spiace per la botta *_*
Laura, ma il tappanaso effettivamente è utile? Io l'ho comprato da poco e non l'ho ancora usato...
Cooomq...
Dopo oltre una settimana di inattività forzata, oggi 4° giorno di nuoto... Vediamo a quante vasche arrivo...

4

(13 risposte, pubblicate in Allenamento e Didattica del Nuoto)

Sì, quella ragazza è stata fenomenale!!! Sono contenta quando gente così ottiene ottimi risultati smile
Acquagym... Beh, non sarebbe male come idea! Oggi farò il 4° allenamento... Spero di aumentare il numero di vasche smile
Cmq normalmente cerco di non stare mai ferma... Anche quando sono mezza morta e devo prendere un minuti di pausa, cerco cmq di muovere
almeno le gambe... Cerco di seguire la filosofia del "meglio di niente" big_smile
A volte penso che rispetto a due settimane fa,già sto facendo molto volendo... Prima il massimo dell'attività fisica era alzarmi dal divano per cambiare camera xD

Sì, effettivamente tutte e 40 sono un po' troppe lol
Leggo le ultime 10 allora... grazie smile

6

(13 risposte, pubblicate in Allenamento e Didattica del Nuoto)

Sì, è proprio per questo che ho optato per il nuoto anzichè per la corsa... So che il primo è più "gentile" con le articolazioni...
Continuerò anche con lo step e magari unirò anche un po' di tapis roulant...

7

(13 risposte, pubblicate in Allenamento e Didattica del Nuoto)

Ciao Laura ^_^ grazie mille anche a te per i consigli...
Sì sì, esco dalla piscina che rido sola xD e il giorno dopo è uguale...
Effettivamente un po' ho stressato il fisico...
26 vasche sono poche se considerate da un punto di vista generale, ma se si fa riferimento a me, con il mio peso e la mia vita prima del tutto sedentaria.... beh, le cose un po' cambiano.
Però voglio a tutti i costi dimagrire e pensavo che nuotando avrei attivato un po' il metabolismo, visto che cmq già seguo una dieta da circa 1200 kcal...
Magari chiederò consiglio all'istruttore, normalmente segue i bambini, ma se chiedo info non credò me le negherà big_smile
Grazie anche per il link del blog... vado subito a leggere smile
Peccato che non sia in grado di correre sad spero di poterlo fare appena avrò perso qualche chilo e acquistato un po' di resistenza smile

8

(1,091 risposte, pubblicate in Allenamento e Didattica del Nuoto)

lol grazie, grazie big_smile

Ciao a tutti smile
Mi sono iscritta da poco al forum e da pochissimo ho iniziato a fare nuoto (a provarci, anzi big_smile) per rimettermi in forma, perchè mi piace e perché esco dalla piscina di ottimo umore smile
Sono in forte sovrappeso, quindi sto seguendo una dieta fornita da un dietologo e che in passato mi ha portato a ottimi i risultati...
Chiedo consiglio a voi, visto che qua mi sembrate tutti molto più preparati di me smile
Intanto c'è da dire che non faccio i classici 5 pasti, perché ho orari particolari e la mattina mi sveglio a un orario tale da non aver la possibilità di fare lo spuntino...
Detto ciò.

Colazione: un bicchiere di latte p.s.  e caffè e quando ho fame (quindi quasi mai) 2 fette biscottate con miele... Ho letto che si parla molto di latte qui... Beh, io non riuscirei mai a farne a meno, questo nonostante forse sia anche leggermente intollerante
Pranzo: un primo (pasta con salsa oppure legumi o passati vari) con un contorno di verdura (cruda o cotta) e a volte un frutto (anche se non previsto)... Non mangio mai primo e secondo, perché anche prima di iniziare la dieta ho sempre avuto questa abitudine...
Merenda: uno snack diverso ogni giorno (di quelli dietetici con fibre e co) oppure un bicchiere di latte p.s. bianco
Cena: un secondo con 60 gr di pane comune e contorno di verdura

La mia dieta rimane invariata anche quando vado in piscina (due volte a settimana)...

10

(13 risposte, pubblicate in Allenamento e Didattica del Nuoto)

Trovata... Ho visto che si parla del tipo di alimentazione da seguire...
Provo a chiedere consiglio lì...

11

(13 risposte, pubblicate in Allenamento e Didattica del Nuoto)

Allora smile
So come funziona il meccanismo della perdita di peso...
So anche che non è lo step in se a far perdere grassi...
Ciononostante, qualche anno fa sono riuscita a perdere 20 chili con una dieta (la stessa di ora), 10 minuti al giorno
di step e al massimo 4 camminate da 4 km l'una distribuite durante tutto il periodo in questione...
Questo per fare un esempio smile
Quanto alla tavoletta...
L'istruttrice mi aveva proposto di usare la tavoletta e mi ha consigliato di muovere anche le braccia solo perchè
le ho esposto il mio scopo, cioè quello di muovere tutto il corpo, non solo singole parti...
Non so se faccio bene o male a continuare così, però posso dire che piano piano ce la faccio di più...
Non diventerò una professionista, di certo faccio mille errori, però nuotare mi mette allegria smile
Spero solo che muovendomi e mettendo in moto il metabolismo, questo mi aiuti nella perdita di peso...
Quanto alle lezioni... Proverò a chiedere informazioni.
Adesso cerco la discussione...
Grazie mille...

12

(13 risposte, pubblicate in Allenamento e Didattica del Nuoto)

Intanto grazie mille per i tuoi consigli...
Partendo da zero ho davvero poche notizie.
Allora...
Per prima cosa eviterò di usare il pull, se questo può essere dannoso...
Avevo l'impressione che il suo utilizzo mi aiutasse a nuotare più velocemente, ma forse è solo un'impressione...
Detto ciò...
Prima di poter iscrivermi a un corso devo terminare gli ingressi già pagati, quindi prima di gennaio non
potrò farlo... Nel frattempo sto cercando di fare del mio meglio e mi auguro di non fare troppi danni.
Con me c'è una persona che fa nuoto da anni e cerca di darmi una mano, però non sa darmi molto aiuto per quanto riguarda
i movimenti da fare per dimagrire...
Quanto alla perdita di peso...
Beh, posso dire che al momento il movimento sembra mi stia aiutando... Magari è un caso, non so...
Nei giorni in cui non vado, comunque, cerco di fare step a casa (ne ho uno di quelli obliqui).
Ieri ho alternato tavoletta (muovendo anche le braccia però, come mi ha consigliato un'istruttrice), pull con movimento da ginocchia in giù (non credevo fosse sbagliato *_*) e stile libero...

13

(13 risposte, pubblicate in Allenamento e Didattica del Nuoto)

Ah, un'altra domanda...
Se all'utilizzo del pull buoy viene comunque abbinato il normale movimento delle gambe, faccio danno? *_*
Mi sono resa conto che usandolo riesco a stare più a "pelo d'acqua" e quindi a nuotare ancora meglio...
Però non voglio allenare solo le braccia, così oggi ho provato muovendo anche le gambe...

14

(1,091 risposte, pubblicate in Allenamento e Didattica del Nuoto)

Ciao a tutti... Sono nuova...
Posso unirmi °_°

15

(13 risposte, pubblicate in Allenamento e Didattica del Nuoto)

Ciao a tutti smile
Mi sono appena iscritta e chiedo a voi dei consigli...
Ho da poco iniziato a fare nuoto libero con lo scopo fondamentale di perder peso (sto seguendo anche una dieta bilanciata).
Sono in fortissimo sovrappeso e finalmente mi sono decisa a muovermi, in tutti i sensi.
Amo nuotare, ma capirete, faccio pochissime vasche...
Parto da 0, non avendo MAI fatto attività fisica, nemmeno palestra...
Oggi è stato il 3° giorno...
Il primo ho fatto circa 10 vasche (25 mt l'una).
Il secondo circa 18.
Oggi, terzo giorno, 26 (le ho contate bene stavolta big_smile).
Vado due volte a settimana per 60-90 minuti a volta...
Ah, inoltre parto da un peso di 97-95 chili...
Credete che 26 vasche siano poche, tenendo conto dei parametri che vi ho appena dato?
Ovviamente spero di migliorare e arrivare a fare molte più vasche...
Il mio problema fondamentale è la respirazione sad quando non respiro nuoto che è una meraviglia,
ma appena esco la testa perdo il ritmo e ho come l'impressione di non farcela più;
invece se non respiro, riesco a fare mezza vasca senza alcun problema...
Chiedo consiglio a voi *_*
Grazie in anticipo a chi avrà la pazienza di rispondermi...