Cirone Furioso ha scritto:

Ora: voi fate attività a secco ai corsi?
A me non è mai stato impartito nulla del genere, quando invece a me sembra che si possano fare esercizi ed esperienze di motricità preziossime!

Ogni tanto si, anche se ormai avviene di rado, il "mio" istruttore insisteva un pò di più sugli esercizi a secco qualche anno fa facendoci fare e rifare i vari movimenti, ora capita davvero raramente, il che dovrebbe essere segno che non ne ho più bisogno, ma non penso proprio di avere una nuotata così perfetta.. quindi temo invece che sia soltanto lui che abbia deciso di soffermarsi di meno su questo aspetto che invece reputo molto valido ed importante!

ricottina ha scritto:

Leggetevi l'articolo sul Corriere dello Sport di oggi a firma De Laurentiis. C'è l'analisi atleta per atleta.

http://www.corrieredellosport.it/altri_sport/nuoto/2013/08/06-330716/Nuoto%2C+l%E2%80%99Italia+va+veloce+quando+non+serve
Ho trovato solo questo.. ma non credo sia quello di cui parli tu.. vero?

Infatti... magari si fosse sempre freschi e riposati come alla prima vasca smile
Comunque... li facessi io 25mt in 15 secondi..... big_smile

Lawliet ha scritto:

Zero, delusione per cosa? Perchè abbiamo preso un'oro in tutto?

Esatto... mi aspettavo decisamente qualcosa in più

5

(32 risposte, pubblicate in Allenamento e Didattica del Nuoto)

stefano '62 ha scritto:

se il colpo a rana viene fatto con ginocchi più larghe rispetto alle caviglie,cioè con fulcro della lea interno rispetto sia a forza sia a resistenza della leva,allora si struscia sulla cartilagine e si consuma.

Scusami Stefano, potresti spiegarmi (tu o chiunque altro) meglio questa cosa delle ginocchia più larghe rispetto alle caviglie?
Intendi nel momento in cui si richiamano le gambe al corpo, subito prima della fase propulsiva?
Perchè temo di fare lo stesso errore.. richiamare eccessivamente le caviglie al bacino allargando le ginocchia...
E' proprio ciò che si deve evitare per preservare le articolazioni.. no?

Mondiali finiti...
Qualche medaglia, ma nel complesso ho un pò di delusione.. voi?

Avete nuotato insieme.. che figata big_smile

Dispiace tanto anche a me.. ma ormai dubito che possa tornare a gareggiare  a quei livelli....

Mitica Pellegrini... secondo me poteva anche vincere...

Sono piuttosto deluso dagli azzurri invece... sad

E la Pellegrini oggi nuoterà lo stileeeee!!!

11

(11 risposte, pubblicate in Presentazioni)

Complimenti wink

Si ricordo quel passaggio.. solo che se non erro non fa riferimento ad alimenti immediatamente spendili in termini energetici, ma a qualcosa da prendere che possa appunto dare (in modo marginale) un pò di energia in più.. le Maltodestrine appunto

Io so che è vera... non so se poi sia una balla o meno.. di certo comunque non era la sua dieta "tipo" ma un regime alimentare seguito solo per prepararsi alle olimpiadi del 2008.
Poi ripeto.. non so se sia vero o meno...

Grazie Thorpe wink

p.s.
in effetti... penso la si conosca tutti la "famosa" dieta di Phelps... un'accozzaglia di roba allucinante per un italiano big_smile

Speriamo bene!

egi78 ha scritto:

davvero una beffa per la cagnotto, in testa fino alla fine e superata di niente all'ultimo, brava e bella!
per il nuoto di fondo...cos'è che mangiano/bevono...? v. foto http://www.gazzetta.it/Sport_Vari/Altri_Sport/Nuoto/25-07-2013/mondiali-nuoto-italia-quinta-fondo-20843653550.shtml

Eggià.. io l'adoro big_smile
Cosa consumano.. non saprei.. penso qualche bibitone con sali minerali e roba simile... Roba vagamente tipo il polase? Potrebbe essere?

Oooh... forse che qualche risposta arriva.. Miticò!!!!
Per gli altri quesiti rassegnati.. non lo sapremo mai! AHAHAHAHAHAHA!!!!!!!!

A parte il Settebello e la Cagnotto (maledettissimi 10 centesimi!!!!) non stiamo avendo ottimi risultati...
Speravo qualcosa di più per il nuoto di fondo.. sad

Immagino che tu non abbia la possibilità di andare a nuotare in mare...

20

(1 risposte, pubblicate in Tutto Master!!!!!!)

Buondì!
Che ne dici di questo stesso?

http://www.nuotomania.it/
Vai alla voce "allenamento nuoto" a sinistra wink

21

(6 risposte, pubblicate in Domande e dubbi sulla tecnica del Nuoto.)

Lelehall ha scritto:

e il poggiapiedi da spogliatoio (è rigido, preso al decathlon)

Io uso questo http://www.decathlon.it/tappetino-ptwo-nero-id_8167646.html spazio occupato: quasi nullo wink

22

(6 risposte, pubblicate in Domande e dubbi sulla tecnica del Nuoto.)

Ciao Pepo, io ho l'arena Sporty,
http://www.sportboutiques.eu/swimming-gear/product/119930310/arena-sporty-backpack-black
è morbido e comodo(vado in piscina in moto quindi anche io lo tengo sempre addosso, non nel cofano della macchina), 23 lt. e ci stà di tutto:

Con me porto SEMPRE:

- Accappatoio (fatti furbo e prendila in microfibra, asciuga bene e occupa poco spazio)
- Costume
- Occhialini
- Cuffietta
- Infradito
- Palette
- Mezze pinne
- Docciashampoo (2 in 1.. e risparmi spazio)
- Poggiapiedi da spoglliatoio
- sacchetto di uva passa
- 1 banana
- cuffietta extra - occhialini svedesi extra - costume extra (tengo tutte e 3 le cose in una tasca laterale, sempre, così se dovessi scordare qualcosa, ho dei sostituti)
- una palletta waboba (http://waboba.com/) con cui ogni tanto in piscina scateniamo il panico big_smile
- Ricambi intimi
- Deodorante

E all'occorrenza assicuro che entra anche qualche altra cosa!
Sembra un mare di roba, ma è solo apparenza

23

(6 risposte, pubblicate in Allenamento e Didattica del Nuoto)

L'altletica dà al corpo certamente un sacco di benefici che il suo preparatore di certo conoscerà..
Penso che stimolare il corpo con allenamenti e modalità sempre nuove sia utilissimo..
Mi piacerebbe sapere cosa fa di preciso smile

Concetto afferrato smile

Ecco... temevo qualcosa di simile... sad