1

Argomento: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

Nuotando sempre nella stessa corsia e sempre con gli stessi compagni di viaggio ho notato che durante il crawl completo vado appena appena più forte dei miei compagni di corsia.

Nuotando sempre crawl con il galleggiante e le palette la differenza di velocità aumenta in maniera esponenziale.
Durante l'ultimo 10 x 100 che abbiamo nuotato lunedì sera, praticamente ho finito quando il secondo più veloce in corsia doveva ancora fare l'ultimo 50. Agli altri mancava ancora una serie da 100.

Come mai c'è tutta questa differenza con il galleggiante, mentre durante il crawl completo andiamo tutti sullo stesso livello??

Grazie
Ciao

...

Condividi sui social

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

Probabilmente perchè le tue gambe non sono sono performanti e ti rallentano.
Col pool buoy invece riesci a tenerle alte senza doverle muovere e ottieni un'assetto idrodinamico migliore.
Se impari a usare le gambe riuscirai a tenere lo stesso assetto senza penalizzare la tua nuotata e senza avere bisogno del pool buoy.

Ciao

Condividi sui social

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

lo stesso problema mio.. infatti le lunghe distanze preferisco molto di più farle con il pool.. ma penso questo sia un pò la stessa cosa per tutti

se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ci

Condividi sui social

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

ok , grazie.
A questo punto altra info.
Per allenare le gambe specificatamente al crawl che cosa dovrei / potrei fare??
Esercizi solo in vasca o anche altro??

Rigrazie
Ciao

...

Condividi sui social

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

Quel genere di problemi non riguardano la forza ma la sensibilità,per cui si risolve solo in vasca facendo gambe in varie forme ma prevalentemente senza la tavoletta.

Ciao

Condividi sui social

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

grazie.
Mi aspetta un periodo difficile. smile

ciao.

...

Condividi sui social

7

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

Cura anche la posizione della testa (soprattutto nella respirazione) avendo cura di girarla e non sollevarla, in quanto il sollevamento produce un affondamento del bacino e delle gambe che con il pull non avviene.

Condividi sui social

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

Grazie max.
Questo movimento mi riesce in modo corretto.
Cmq stasera chiederò conferma all'allenatrice. Non si sà mai.
Anche se di solito corregge parecchio durante le sedute/sudate.

wink wink wink

...

Condividi sui social

9

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

c'è una discussione sulla posizione della testa a stile wink

Il mio nickname

di marina sito web

Condividi sui social

10

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

Grazie...
wink

...

Condividi sui social

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

Riprendendo il quesito di AdorMAD, ho notato nel mio caso, nessuna differenza nel numero di bracciate per coprire i 25 mt crawl con e senza pull, E' normale? Attualmente nuoto i 25 mt con 21 bracciate, sono nella norma considerando che seguo un corso "avanzato"? Quali sono i valori di riferimento per chi nuota al mio livello?
Grazie

1) AUT DISCE, AUT DISCEDE
2) Azzoppare il cavallo pensante....questo

Condividi sui social

12 (modificato da Davide2k 03-04-2010 21:11:43)

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

Marioaversa ha scritto:

Riprendendo il quesito di AdorMAD, ho notato nel mio caso, nessuna differenza nel numero di bracciate per coprire i 25 mt crawl con e senza pull, E' normale? Attualmente nuoto i 25 mt con 21 bracciate, sono nella norma considerando che seguo un corso "avanzato"? Quali sono i valori di riferimento per chi nuota al mio livello?
Grazie

Non sono un po' tantine? è da tanto che non conto le mie ma sono su 19 senza allungare troppo, e sono alto 1.75!

Comunque come diavolo fate a usare il pool? Io non riesco a tenerlo per più di 2 vasche! Poi mi sento troppo sbilanciato...non capita anche a voi?

Condividi sui social

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

Per questo il mio istruttore dice che potrei migliorare considerato la mia altezza! No il pull non mi sbilancia ma mi sento un poco impacciato in fase di virata perché ho paura di perderlo.

Ciao

1) AUT DISCE, AUT DISCEDE
2) Azzoppare il cavallo pensante....questo

Condividi sui social

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

Se ti trovi a disagio con il pool significa che hai delle carenze nell'equilibrio di base e\o nell'azione di braccia e nel momento in cui agganci acqua,che probabilmente compensi lavorando in modo improprio con le gambe,cosa che giustifica la crisi in cui ti trovi quando le escludi.
Ti consiglio di metterti a lavorarci perchè è un'abilità fondamentale,magari stringendo le caviglie con un elastico.

Se 21 bracciate siano tante o poche è relativo,perchè dipende anche dal grado di evoluzione del nuotatore e dalle sue caratteristiche primarie.
C'è anche gente che ce ne mette sette o otto,ma si tratta di nuotatori di rango elevatissimo,in definitiva direi che con 21 bracciate si può già essere più che soddisfatti.
E poi bisogna vedere se si tratta dell'andatura di crociera,o di un dato limite con impegno notevole.
Io per esempio ne faccio 12 come dato limite di estrema ampiezza senza badare al tempo impiegato,15 con il pool sempre in ampiezza,15 nella prima vasca di un 50 in cui voglio minimizzare la somma di tempo e bracciate,18 o 19 per vasca nel passo di gara dei 200,e certamente molte ma molte di più in un 25 sparato in 12 o 13 secondi (mai contate).
Si può capire come dare una valutazione su un numero di bracciate sia sempre relativo ad una situazione specifica,in mezzo a tante altre possibili.

Consiglio di fare il giochino di contare (nel 25 e nel 50) le bracciate,sommarle ai secondi impiegati,e cercare di minimizzare la somma cambiando strategia di volta in volta.

Ciao

Condividi sui social

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

Credo che non arriverò mai a 12 bracciate. Ma da quanto tempo nuoti?
Ho trovato un tuo post nella discussione pull buoy, la 17 se non erro, che imputa alla postura delle gambe lo stesso numero di bracciate crawl completo e crowl con pull. Ti chiedo: gli esercizi gambe senza tavoletta in subacqueo e laterali valgono anche per migliorare la postura?

Grazie per la disponibilita`

1) AUT DISCE, AUT DISCEDE
2) Azzoppare il cavallo pensante....questo

Condividi sui social

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

Mai dire mai....
Avevo 5 anni,perciò nuoto da 43 anni,e dato che in gioventù non ho fatto agonismo,da quando mi ci sono messo miglioro i tempi ogni anno.

Certamente,sono molto utili.

Ciao

Condividi sui social

17

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

stefano '62 ha scritto:

Se ti trovi a disagio con il pool significa che hai delle carenze nell'equilibrio di base e\o nell'azione di braccia e nel momento in cui agganci acqua,che probabilmente compensi lavorando in modo improprio con le gambe,cosa che giustifica la crisi in cui ti trovi quando le escludi.
Ti consiglio di metterti a lavorarci perchè è un'abilità fondamentale,magari stringendo le caviglie con un elastico.

[cut]

mmmm interessante! cosa potrei fare per migliorare la mia andatura? Pool ed elastico??

Condividi sui social

18

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

la velocità si allena e migliora solo con  LA VELOCITà!!!allenala....

Il mio nickname

di marina sito web

Condividi sui social

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

Esercitandomi gambe crawl senza tavoletta in subacqueo e laterali,per avere dei tempi di riferimento, per avvicinarmi alla "normalità", in quanti secondi dovrei coprire i 25 mt?
Gli stessi tempi valgono anche per gambe dorso?

Grazie

1) AUT DISCE, AUT DISCEDE
2) Azzoppare il cavallo pensante....questo

Condividi sui social

20

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

beh...non posso risponderti non sapendo da che tempo parti e tante altre cose...
no,lo stile libero è più veloce del dorso sia come trazione di braccia che di gambe perchè i muscoli dello stile(anteriori)sono più numerosi,più potenti e più tonici di quelli del dorso(posteriori)...

Il mio nickname

di marina sito web

Condividi sui social

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

Con le gambe a dorso in genere (è molto personale) si va più forte.
Comunque la normalità (di un risultato in termini di tempo) non esiste,perchè il tempo ottenuto è la somma delle tue capacità tecniche e di quelle condizionali.
Al massimo posso darti un termine di paragone:io con gambe a crawl ce ne metto 22 (una volta era 20,poi mi hanno operato al ginocchio.....) se vado forte e 28 se vado piano,32 o giù di lì se vado in modo sciolto.

Ciao

Condividi sui social

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

Grazie ragazzi.
Stefano penso che prenderò 32 come obiettivo. Martedì riprendo ad allenarmi e vediamo cosa riesco a combinare. Non ho mai cronometrato ma se non sbaglio una volta ho dato uno sguardo al cronometrone in piscina ed ho toccato il bordo intorno a 45 sec. Ne ho di pane da mangiare!!!

Ho letto la faccenda dei punteggi Master. Oh mai vai forte a delfino!!!

Tienimi aggiornato se fai qualche gara a Reggio Emilia o nelle vicinanze, vengo a vederti volentieri.

Ciao

1) AUT DISCE, AUT DISCEDE
2) Azzoppare il cavallo pensante....questo

Condividi sui social

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

Io sono romagnolo,ma le gare (quelle locali) le faccio tutte nel Triveneto,zona in cui opero come allenatore (Nuoto Belluno);mi sposto solo in occasione di gare nazionali o internazionali.
Ho fatto i nazionali a Riccione in Luglio,ma non credo che quest'anno farò i nazionali di Ostia perchè ho in programma Goteborg.

Non affannarti troppo con il cronometro,è facile che sia controproducente;usalo solo per curiosità,non con l'ansia da prestazione.

Ciao

Condividi sui social

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

Si, infatti è solo curiosità. Il mio obiettivo è lavorare per arrivare ad una bella nuotata fluida e quindi una buona tecnica in tutti gli stili. Il cronometro non fa per me, mi stressa e di stress, ti assicuro, ne accumulo abbastanza a lavoro (pensa che non indosso neanche l'orologio da polso). Mi piace molto il fondo.
Ho trovato una bella discussione: LA GAMBATA, tutti consigli che, effettivamente, mi avevano già dato al corso ma che ho dimenticato  perchè ho peccato di presunzione! Credo che ogni tanto vado a rinfrescare anche se tra il dire e il fare.....

Con stima
Mario

1) AUT DISCE, AUT DISCEDE
2) Azzoppare il cavallo pensante....questo

Condividi sui social

Re: Stile libero quando con il pull buoy si va più veloci

Eccomi.
Oggi, per curiosità, ho nuotato una vasca 25 mt con pinnette. Sono passato da 21 bracciate (senza pinnette) a 15 bracciate. Possibile che le gambe sono così importanti nel crawl? E' vero che sono pinnette e non piedi ma è anche vero che nel crawl si è sempre detto che le gambe contano solo per stabilizzare.

Ciao

1) AUT DISCE, AUT DISCEDE
2) Azzoppare il cavallo pensante....questo

Condividi sui social