1 (modificato da Lele 08-04-2010 07:11:27)

Argomento: Come eseguire il delfino subacqueo

Ciao, ho aperto questo post perchè dopo una ricerca non ho trovato una vera e propria discussione su come eseguire esattamente il delfino subacquo nelle ripartenza a crawl e dorso dopo le virate. Volevo chiedere a Marina e a Stefano se potevano spiegarmi per bene i vari movimenti del bacino,dei piedi,delle gambe,delle braccia,la direzioneda dare al busto ecc. per essere fluido ed avere una buona propulsione subacquea. Io ho cercato di riprodurre alcuni esercizi visti su goswim in superficie sia a pancia in giù che a pancia in su, non mi sento goffo ma non percepisco una propulsione ottimale, inoltre nell'eseguirla a dorso dopo  metà vasca sento un dolorino nel fondo schiena e non so se sono i muscoli che non sono abituati o eseguo male i movimenti, inoltre non vorrei mettere sotto sforzo i reni. Grazie come sempre Marina e Stefano. Ciao

....io preferisco nuotare....

Condividi sui social

2

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

Ciao, non so se ti può tornare utile, ho trovato un filmato su you tube, anche se si tratta di nuoto pinnato c'è un bel video della fase subacquea, se vuoi dare un'occhiata.. ti mando il link
http://www.youtube.com/watch?v=3wqq_0FyuIA&feature=player_embedded

Buona visione smile

Condividi sui social

3

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

Ciao, grazie davvero paolac smile, anche io avevo visitato il sito di goswim dove si vede molto bene per altro, in 5 video differenti, le varie fasi del movimento. In questa occasione penso però che la descrizione a parole del movimento del busto delle gambe piedi ecc. possa aiutarmi molto assieme alle immagini.

....io preferisco nuotare....

Condividi sui social

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

C'è poco da spiegare:
Devi muovere la pancia su è giù per effetto di contrazioni addominali,in modo che la parte lombare della colonna vertebrale passi ritmicamente e continuamente da posizioni concave a posizioni convesse e viceversa.
Le gambe devono restare distese ma rilassate e rispondere passivamente (almeno all'inizio dell'apprendimento) proprio come un frusta quando il polso (nel nostro caso il bacino) scrolla il movimento in su e in giù.
Nei video si notano le gambe che si piegano,ebbene non deve essere fatto attivamente,ma ginocchia e caviglie devono essere rilassate come se non facessero più parte del nostro corpo.
Sempre nel video si nota l'impegno dei muscoli addominali,che agiscono sull'assetto della bassa schiena SENZA muovere testa e spalle.

Nota:non tutti possono imparare la corretta frustata a delfino,non dipende solo da un impegno cosciente,ma soprattutto dall'esistenza di determinati requisiti di scioltezza vertebrale e di flessibilità muscolare.
Se ci sono bene,altrimenti è quasi tempo perso almeno fino a che non si migliora la situazione lombare con lavori diversi e finalizzati.

Ciao

Condividi sui social

5

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

Ciao Stefano, ok le parole rendono molto bene l'idea assieme alle immagini, in questo video http://www.youtube.com/watch?v=Wsa1ct5FpqA si vede il primo passo, le esercitazioni in superfice a pancia in su e in giù. Facendo quello a pancia in su sentivo un dolorino in fondo alla schiena, secondo te sono i muscoli lombari che lavorano o eseguo male l'esercizio?

....io preferisco nuotare....

Condividi sui social

6

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

il"pinneggio"a differenza della gambata a delfino è molto molto ampio:parte dal torace,mentre la gambata coinvolge dal bacino in giù ed è meno ampia...

Il mio nickname

di marina sito web

Condividi sui social

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

a me hanno consigliato di fare un pinneggio molto piccolo e veloce per poi uscire a delfino, e devo dire la verità, mi sembra di uscire molto più veloce dalla subacquea..

se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ci

Condividi sui social

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

Lele ha scritto:

Ciao Stefano, ok le parole rendono molto bene l'idea assieme alle immagini, in questo video http://www.youtube.com/watch?v=Wsa1ct5FpqA si vede il primo passo, le esercitazioni in superfice a pancia in su e in giù. Facendo quello a pancia in su sentivo un dolorino in fondo alla schiena, secondo te sono i muscoli lombari che lavorano o eseguo male l'esercizio?

Una delle due possibilità e che tu esegua male l'esercizio,certamente.

L'altra possibilità (statisticamente la più probabile) è che il dolore sia causato dalla mancanza dei requisiti di flessibilità muscolare (lombare) e\o di scioltezza della colonna.
L'esercizio a pancia in su infatti è impossibile da eseguire senza un grado minimo di correttezza,al contrario di quello a pancia sotto che invece produce movimento anche in situazioni lontanissime dalla correttezza.
(Proprio per questo l'esercizio didatticamente più efficace è quello a pancia in su.)
In parole povere,potrebbe essere che a pancia sotto compensi con un'azione poco corretta che ti dà l'illusione di avere fatto un buon lavoro,a pancia in su questo è impossibile e sei costretto a lavorare nel modo più corretto,e questo determina lo stress lombare in chi non è dotato di buoni requisiti,o come minimo che non è abituato a fare lavorare quella muscolatura.

Ciao

Condividi sui social

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

carlo994 ha scritto:

a me hanno consigliato di fare un pinneggio molto piccolo e veloce per poi uscire a delfino, e devo dire la verità, mi sembra di uscire molto più veloce dalla subacquea..

Nell'uscita delle subacquee (tuffo e virata) il pinneggio deve essere inizialmente più stretto e veloce per evitare di aumentare le resistenze all'avanzamento,allo scopo non di aumentare la velocità (impossibile,dato che già è alta) ma per rallentare il decadimento dell'inerzia;poi deve diventare gradualmente più largo lento e potente con il progressivo decadere della velocità ai livelli della nuotata,e il suo scopo diventa progressivamente sempre meno di mantenimento e sempre più concretamente propulsivo.

Ciao

Condividi sui social

10 (modificato da Lele 08-04-2010 14:28:45)

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

Ciao Stefano, ora cercherò di concentrarmi sull'esercizio a pancia in su, credo di essere ancora un pò rigido, ma conto di sopperire alla cosa quando avrò metabolizzato inconsciamente il movimento, ora lo inserirò alla fine dei miei allenamenti. Io pratico sport da sempre, ho iniziato da piccolo col nuoto, poi calcio, calcetto,sci, basket, tennis, pallavolo ed infine ancora nuoto, non credo di essere bloccato a livello muscolare, ma sicuramente i muscoli lombari sono sollecitati molto di più con questo esercizio, cercherò quindi di memorizzare bene le tue parole e i movimenti del video che ho postato che insieme agli altri collegati credo sia fatto molto bene. Grazie mille smile

....io preferisco nuotare....

Condividi sui social

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

Bene,devo dire che altrove hai scritto che fai dieci metri in subacquea,direi che è ottimo.
Ricorda comunque che nell'esercizio di pinneggio in posizione supina (pancia in su),il segno che le hai fatte bene è un dolorino muscolare agli addominali alti.

Ciao

Condividi sui social

12 (modificato da Lele 09-04-2010 07:13:28)

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

Ciao Stefano, grazie come sempre per le pronte delucidazioni ( non esiste un altro sito come questo con te e Marina così pronti e competenti!!!!) , si diciamo circa che una decina di metri li faccio ma solo se faccio partenze dal muro da fermo e completando solo una vasca poi fermandomi per qualche secondo  perchè inserire una subacquea così "lunga" durante una serie di dorso ancora non riesco, le faccio molto più superficiali e corte,l'unica cosa che mi frena è l'ingresso dell'acqua nel naso, almeno nella cavità nasale anche se sbarro l'ingresso alla gola socchiudendo la parte finale del palato, col cloro brucia un pò, inoltre nello sforzo per dare le pinnate sento un pò l'affanno ancora e tendo a respirare ma cerco di bloccarmi e qualcosina passa smile, un pò complicato da spiegare ma conto di migliorare. L'unica cosa ho paura un pò di eseguire il movimento forzato e non vorrei arrecare danni alla schiena (spero solo sia indolenzimento dei lombari) e soprattutto ai reni ai quali ho una patologia e non dovrei sforzarli troppo.

P.S. Scusa per eseguire un pò più in relax l'esercizio sarebbero consigliate delle pinne corte per avere un pò più di propulsione e sforzare di meno i muscoli lombari?

Grazie.  Ciao

....io preferisco nuotare....

Condividi sui social

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

Si le pinne aiutano a migliorare la percezione del movimento,ma non essere così certo che alleggeriscano lo sforzo.

Ciao

Condividi sui social

14

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

è l'unico motivo per cui talvolta ai principianti faccio usare le pinnette:accelerano l'apprendimento del pinneggio...secondo me...

Il mio nickname

di marina sito web

Condividi sui social

15 (modificato da Lele 10-04-2010 09:21:24)

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

L'acquisto delle pinnette è quasi sicuro, anche per fare gli esercizi di sole gambe, spero così di migliorare la forza nelle gambe appunto facendogli un pò di resistenza con le pinne. Ho deciso di prendere anche un boccaglio centrale per concentrarmi bene sul movimento di braccia e rollio nel crawl. Per quanto riguarda la schiena o i reni pensate che il movimento subacqueo o in superfice per allenarsi, a delfino possa essere nocivo se non dovessi eseguirlo correttamente? Non lo eseguo male anzi sto migliorando sempre più, devo solo trovare la scioltezza e soprattutto il ritmo nell'eseguirlo. Grazie. Ciao smile

....io preferisco nuotare....

Condividi sui social

16

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

se non hai problemi alla colonna o al ginocchio o alle caviglie non è nocivo smile

Il mio nickname

di marina sito web

Condividi sui social

17

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

Ciao ciao, buone notizie (almeno per me smile ) ieri ho eseguito le mie solite 2 orette, una con le palette e l'altra solo gambe nei vari stili, craw,l dorso e delfino in superficie e crawl subacqueo. Ho imparato a fare il movimento di bacino del delfino a dorso in superfice e andavo come una scheggia sia a dorso che a crawl (con le pinnette però). Alchè ho provato il delfino subacqueo, spettacolare ho fatto le mie vasche (da 25m) a delfino in apnea sia a crawl che a dorso e fino a poco tempo fa mi sembrava impossibile, sono molto contento e volevo condividere con voi questa ulteriore conquista, ora cercherò di affinare il tutto sepre più. Ciao smile

....io preferisco nuotare....

Condividi sui social

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

Grande Lele,continua così.

Condividi sui social

19 (modificato da Lele 20-05-2010 13:24:20)

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

Ciao ciao, dunque sto sempre eseguendo il delfino subacqueo sia per le partenze da fermo che come esercizio con le pinnette e senza. Mi chiedevo se quando tento di fare il delfino subacqueo con le pinnette con la pancia rivolta in su diciamo ci sia una posizione che fa scivolare meglio l'acqua e che evita che il flusso entri maggiormente nel naso. Cioè io riesco anche a trattenere il fiato ed evitare che l'acqua entri, fermandola a livello della gola ma l'acqua che è presente all'interno del naso brucia da matti. Se guardo leggermente verso i piedi per controllare la gambata a delfino mi sembra che dia più fastidio, ma se guardo la superficie dell'acqua provo fastidio ugualmente, mi chiedevo quale delle due (perchè penso posssano essere solo queste due le posizioni della testa) sia quella giusta. Come diceva Stefano bisogna stare sott'acqua,giocare,fare le capriole ecc, verissimo ma io il problema non c'e l'ho perchè bevo ma perchè il cloro mi brucia, ma in questo caso volevo capire bene la posizione della testa.
Quando eseguo però serie a dorso e crawl la virata la faccio breve sennò mi manca il fiato, cioè le virate che provo da fermo sono lunghe quanto quelle in gara ma fare del fondo con virate sempre così è tosto.
Grazie come sempre smile

....io preferisco nuotare....

Condividi sui social

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

La testa deve stare appoggiata alle braccia (unite) ,guardando verso l'alto in diagonale ma senza staccare troppo il mento dal petto.

Ciao

Condividi sui social

21

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

Ciao sono ancora a parlare di questo esercizio del delfino ma non sott'acqua sulla superficie per imparare bene il movimento.
Alla fine dell'allenamento generalmente faccio una decina di vasche con le gambe, dorso,crawl e delfino in superficie con faccia rivolta in alto tutti senza tavoletta. Non eseguo quindi molto movimento a delfino, ma siccome adesso mi devo mettere ad imparare lo stile delfino penso di intensificare l'esercizio a delfino in superficie. Diciamo che parto bene poi sui 20 metri sento un indolenzimento nella parte bassa della schiena con un piccolo conseguente irrigidimento. Sono a conoscenza del fatto che lavorano molto i muscoli lombari e magari essendo poco allenati fanno male prima.Il dolore non si presenta quando uso le pinne perchè la propulsione è migliore. Può derivare anche da un movimento sbagliato il dolore? Cioè io so che il movimento deve partire dallo sterno ed arrivare fino alle coscie escludendo le gambe dalle ginocchia in giù, queste si devono muovere di conseguenza,fare un'onda.
Come me lo spieghereste per bene il movimento del busto in modo da dare un movimento ondulatorio per la propulsuione a delfino?
Grazie

....io preferisco nuotare....

Condividi sui social

22

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

Perchè il movimento ondulatorio del delfino mi viene mille volte più facile a dorso?
Il video su youtube con il tizio che muove la mano e fa vedere che l'onda riesce se muovi il palmo mentre non riesce se muovi le dita per spiegare che il movimento và pensato in senso prossimo-distale è corretto o è solo aria fritta?

Condividi sui social

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

per caso puoi mettere il link? Sarei curiosa di vederlo! yikes

Condividi sui social

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

Laurablu ha scritto:

Perchè il movimento ondulatorio del delfino mi viene mille volte più facile a dorso?
Il video su youtube con il tizio che muove la mano e fa vedere che l'onda riesce se muovi il palmo mentre non riesce se muovi le dita per spiegare che il movimento và pensato in senso prossimo-distale è corretto o è solo aria fritta?

Non conosco il video,ma da come lo hai spiegato sono sicuro che NON è aria fritta.

Condividi sui social

25

Re: Come eseguire il delfino subacqueo

ti viene meglio a dorso perchp sei costretta a muovere di più il bacino per avanzare smile

Il mio nickname

di marina sito web

Condividi sui social