1

Argomento: Giochi "senza frontiere" in piscina, si può?

Salve ragazzi! spero che qualcuno possa venirmi in aiuto, ho smarrito la fantasia! tongue

Provo a ridurre all'osso la questione: lunedì prossimo è la lezione conclusiva del corso, per tanto ho pensato di movimentare la cosa e organizzare un "lezione" che facesse divertire i corsisti.
Tenendo conto che il 90% sono giovani adulti, un progetto del tipo "giochi senza frontiere" sarebbe sicuramente benaccetto.

Che ne pensate si può fare?Avete idee e/o esperienze da potermi suggerire? Vorrei inventarmi qualcosa per offrire si una cosa divertente, ma al tempo stesso costruttiva, che possa dare l'occasione di migliorare il rapporto con l'acqua, e non cadere in "giochini da oratorio"... spero di essermi spiegato tongue

grazie mille big_smile

[...] Ciucciati la pinna! Ah ah! wink [by ippocampo] big_smile

Condividi sui social

2

Re: Giochi "senza frontiere" in piscina, si può?

...io lafaccio ogni anno l'ultimo giorno di corso!!Giochi da spiaggia!!!!!

Il mio nickname

di marina sito web

Condividi sui social

3

Re: Giochi "senza frontiere" in piscina, si può?

illumunami ti pregoooooooo smile

[...] Ciucciati la pinna! Ah ah! wink [by ippocampo] big_smile

Condividi sui social

4

Re: Giochi "senza frontiere" in piscina, si può?

palla a nuoto,palla messa in mezzo e chi arriva prima vince,dire i numer sott'acqua  e capirli...telefono senza filo in apnea...ti puoi veramente sbizzarrire e magari ti fai pure suggerire da loro!!
divertiti e facci sapere come va!! big_smile

Il mio nickname

di marina sito web

Condividi sui social

Re: Giochi "senza frontiere" in piscina, si può?

Dividili in squadre da quattro,dagli dei tappetoni galleggianti e fagli fare una gara,due in acqua che spingono e due in piedi che devono cercare di non cadere in acqua.

Dividili in squadre e organizza una staffetta,ma invece che nuotare normalmente fai così:
Gonfia alcuni braccioli da bambini,quattro a testa,poi devono indossarli ai polsi e alle caviglie e nuotare come riescono.

Sempre staffetta,squadre di numeri pari.
Nuotare a coppie in tandem,uno usa le braccia e tiene le gambe ferme con pool buoy,l'altro lo tiene per le caviglie e batte le gambe.

Fuga da Alcatraz:
A coppie,lega il polso destro di uno al sinistro dell'altro,con un elastico;dovranno nuotare a dorso con le braccia libere.
Si può fare pure a stile,oppure in tre,usa la fantasia.

Due squadre,un componente per squadra va bardato con tutto quello che riesci a immaginare,tipo anulari,braccioli gonfiabili etc,in modo che galleggi e no riesca a muoversi.
Gli altri componeneti dovranno nuotare verso di lui,poi trasportarlo in un punto convenuto,poi togliere tutto quello che gli avete messo addosso,vince la squadra che lo fa per prima.

Ciao

Condividi sui social

Re: Giochi "senza frontiere" in piscina, si può?

stefano '62 ha scritto:

Dividili in squadre da quattro,dagli dei tappetoni galleggianti e fagli fare una gara,due in acqua che spingono e due in piedi che devono cercare di non cadere in acqua.

Con i tappetoni galleggianti a noi hanno "tentato" di insegnare la bracciata delfino ... il probelma è rimanere a galla! quante risate ci siamo fatti lol
io per riuscire sono finita con mento gomiti e ginocchia sbucciate! ma che divertimento!
ciao

"questo spazio è vuoto perché sono una persona priva di fantasia" Col. Kurtz

Condividi sui social

Re: Giochi "senza frontiere" in piscina, si può?

Noi si fece fare una staffetta tra tutti i corsi, all'inizio preoccupati e alla fine molto divertiti ....e tuffi liberi alla fine.

Altre idee al volo:
Caccia al tesoro sott'acqua: a chi raccoglie più oggetti sparsi sul fondo.
Mettere tutti in piedi in fila a gambe divaricate e gara a chi passa sotto a più persone.
Gare di nuoto sulle tavolette, andando all'indietro, pallavolo stando a cavallo sui tubi eliminando chi perde la palla
Stile e dorso a panino (in tandem) lo ha già detto Stefano, anche i trasporti stile bagnino sono molto divertenti!
E per finire: una bella gara di tuffi!!!

Continuiamo a postare idee su questa discussione: mi piace molto!

P.S. però, che strano yatrib, da te i corsi finiscono a marzo?

Condividi sui social

8

Re: Giochi "senza frontiere" in piscina, si può?

woow quante idee.. smile be' effettivamente alla "caccia al tesoro" e lo stile "tandem" ci avevo già pensato.. ma la zattera con i tappetoni è fortissima! tongue

ippocampo ha scritto:

Continuiamo a postare idee su questa discussione: mi piace molto!

Sarebbe carina una raccolta di giochi, forse bisognerebbe migliorare il titolo...

ippocampo ha scritto:

P.S. però, che strano yatrib, da te i corsi finiscono a marzo?

i corsi da noi sono trimestrali, questo è iniziato a gennaio e termina con marzo

[...] Ciucciati la pinna! Ah ah! wink [by ippocampo] big_smile

Condividi sui social

Re: Giochi "senza frontiere" in piscina, si può?

Ah! E date un brevetto alla conclusione dei tre mesi?

Condividi sui social

10

Re: Giochi "senza frontiere" in piscina, si può?

si, penultima lezione di solito si fa la prova brevetto...

[...] Ciucciati la pinna! Ah ah! wink [by ippocampo] big_smile

Condividi sui social

11 (modificato da ippocampo 29-03-2011 08:48:13)

Re: Giochi "senza frontiere" in piscina, si può?

Curiosità: e dopo i primi tre mesi, partendo da zero, quali capacità hanno acquisito?

- Un "giochino" divertente da fare in coppia: piedi fuori dall'acqua con le piante attaccate e pedalare, fare a chi ci sta di più!

- Gambe dorso, trasporto di una o più tavolette con le braccia distese verso l'alto, vince chi arriva più lontanto senza affondare con la testa .....tipo sommergibile yikes

Condividi sui social

12

Re: Giochi "senza frontiere" in piscina, si può?

la nuotata "tandem" sembra divertente smile curiosita', siccome ogni esercizio o gioco sviluppa sempre qualcosa o ha comunque un determinato obbiettivo..questo esercizio che finalita' o capacita' sviluppa?
grazie smile

se vuoi puoi tutto il resto sono scuse big_smile

Condividi sui social

Re: Giochi "senza frontiere" in piscina, si può?

Potenziamento gambe e braccia.

Condividi sui social

14

Re: Giochi "senza frontiere" in piscina, si può?

buongiorno stefano e grazie per la risposta.

stefano '62 ha scritto:

Potenziamento gambe e braccia.

se vuoi puoi tutto il resto sono scuse big_smile

Condividi sui social

15 (modificato da allievo 04-04-2014 12:02:23)

Re: Giochi "senza frontiere" in piscina, si può?

io stamani al corso adulti visto che erano particolarmente poco disposti a fare vasche su vasche ho proposto una lezione un po piu' "giocosa" facendoli lavorare con i braccioli (come nell esercizio riportato da stefano in questo post), prima ho chiesto loro di fare 3x50 con i braccioli ai polsi, poi 3x50 con i braccioli alle caviglie, 3x50 braccioli polsi e cavigli contemporaneamente ed in ultimo 3x50 senza nessun bracciolo, si sono divertiti come matti big_smile in piu' ho notato che questo tipo di esercizio ha anche sviluppato in loro un aspetto importante nell ecquilibrio in acqua..o per lo meno mi e sembrato che avessero dopo un miglior ecqulibrio in acqua..

stefano '62 ha scritto:

Dividili in squadre da quattro,dagli dei tappetoni galleggianti e fagli fare una gara,due in acqua che spingono e due in piedi che devono cercare di non cadere in acqua.

Dividili in squadre e organizza una staffetta,ma invece che nuotare normalmente fai così:
Gonfia alcuni braccioli da bambini,quattro a testa,poi devono indossarli ai polsi e alle caviglie e nuotare come riescono.

Sempre staffetta,squadre di numeri pari.
Nuotare a coppie in tandem,uno usa le braccia e tiene le gambe ferme con pool buoy,l'altro lo tiene per le caviglie e batte le gambe.

Fuga da Alcatraz:
A coppie,lega il polso destro di uno al sinistro dell'altro,con un elastico;dovranno nuotare a dorso con le braccia libere.
Si può fare pure a stile,oppure in tre,usa la fantasia.

Due squadre,un componente per squadra va bardato con tutto quello che riesci a immaginare,tipo anulari,braccioli gonfiabili etc,in modo che galleggi e no riesca a muoversi.
Gli altri componeneti dovranno nuotare verso di lui,poi trasportarlo in un punto convenuto,poi togliere tutto quello che gli avete messo addosso,vince la squadra che lo fa per prima.

Ciao

se vuoi puoi tutto il resto sono scuse big_smile

Condividi sui social

16 (modificato da ippocampo 04-04-2014 16:54:42)

Re: Giochi "senza frontiere" in piscina, si può?

Quando ho fatto fare giochi/esercizi di equilibrio mi sono spesso stupita della difficoltà specie iniziale nell'eseguirli. Tipo i più banali di stare seduti o in ginocchio sul tubo, o seduti sulla tavoletta ...dapprima fermi e poi remare in avanti, indietro, in cerchio o girare su sé stessi ma; all'inizio, solo per riuscure a starci sopra certi ribaltoni che si moriva dalle risate! big_smile
Io invece mi diletto nello stile sopra la tavoletta con la respirazione e in piedi sulla tavoletta ...bellissimo!
P.S. se vuoi suggerimenti per altri esercizi alternativi da far fare a fine lezione per rompere la routine ed uscire divertiti ...io li adoro e mi si allarga il cuore sapere che ci sono allievi stufi di fare solo vasche su vasche e felici di cambiare e sperimentare cose nuove ....e poi fa pure bene alla nuotata, tiè! tongue
P.P.S. stasera provo con i braccioli! lol

Condividi sui social

17 (modificato da allievo 04-04-2014 19:13:53)

Re: Giochi "senza frontiere" in piscina, si può?

ma si Ippocampo, io sono per dire basta con la politica delle vasche su vasche, sono per fare e lavorare si ,ma farlo per la maggiore  tramite il divertimento (per gli adulti) e il gioco (per i bimbi) questa politica per me non e' da attuare  solo con i bambini,  per cio che vedo anche molti adulti hanno voglia di venire in piscina per "tornare un  po bambini", sono sicuro gli proponessi la paperella gialla..la metterebbero senza problemi big_smile big_smile fammi sapere com e andata con i braccioli big_smile accetto volentierissimo giochi da proporre,anzi sono felicissimo di sapere altri!!

ippocampo ha scritto:

Quando ho fatto fare giochi/esercizi di equilibrio mi sono spesso stupita della difficoltà specie iniziale nell'eseguirli. Tipo i più banali di stare seduti o in ginocchio sul tubo, o seduti sulla tavoletta ...dapprima fermi e poi remare in avanti, indietro, in cerchio o girare su sé stessi ma; all'inizio, solo per riuscure a starci sopra certi ribaltoni che si moriva dalle risate! big_smile
Io invece mi diletto nello stile sopra la tavoletta con la respirazione e in piedi sulla tavoletta ...bellissimo!
P.S. se vuoi suggerimenti per altri esercizi alternativi da far fare a fine lezione per rompere la routine ed uscire divertiti ...io li adoro e mi si allarga il cuore sapere che ci sono allievi stufi di fare solo vasche su vasche e felici di cambiare e sperimentare cose nuove ....e poi fa pure bene alla nuotata, tiè! tongue
P.P.S. stasera provo con i braccioli! lol

se vuoi puoi tutto il resto sono scuse big_smile

Condividi sui social