Argomento: apnea a gambe delfino

Salve a tutti!
questo è il mio primo messaggio su questo forum anche se vi leggo da un pò di tempo.
La domanda che vi volevo fare è questa: perchè quando faccio apnea a gambe delfino con la pancia in giù non ho nessun problema (tranne che a metà vasca devo tornare su ) mentre quelle poche volte che ho cercato di farlo con la pancia in su mi è entrata subito l'acqua nel naso e ho rischiato l'annegamento ???
ciao

Condividi sui social

2

Re: apnea a gambe delfino

Se fai gambe delfino a dorso ed il tuo unico problema è l'acqua nel naso, vuol dire con non espriri l'aria correttamente, un po' come quando si vira a stile libero o a dorso, che se nn espiri dal naso t entra l'acqua......

O no?? smile

Condividi sui social

3

Re: apnea a gambe delfino

ciao e benvenuto!!il fatto che ti entra acqua nel delfino sul dorso,è un problema di galleggiamento precario durante questo esercizio:mi sa che tieni le gambe e il bacino troppo affondato o che non usi bene l'addome!!!verifica di non fare questi errori,magari chiedi ad un istruttore o affidati alla tua sensazione:devi sentire lavorare tanto gli addominali e la pancia quindi sta su!!!spero di esserti stata utile:è l'errore che si riscontra più frequentemente in questo esercizio....poi:sei sicuro di muovere il bacino e non fare solo flesso-estensione delle ginocchia???anche questo,errore comune!!!

Il mio nickname

di marina sito web

Condividi sui social

Re: apnea a gambe delfino

grazie delle risposte!!

@ marina: forse mi sono spiegato male: quando faccio delfino sul dorso "in superficie" non ho problemi..è quando lo faccio in subacquea a pancia in su che mi entra subito l'acqua nel naso mentre a pancia in giù non ho problemi.

Quindi dovrei buttare lentamente fuori l'aria col naso mentre lo faccio?
ciao!

Condividi sui social

5

Re: apnea a gambe delfino

Approfitto della discussione per chiedere che esercizi potrei fare per migliorare le gambe a delfino , dato che le gambe delfino con la tavoletta me le hanno sconsigliate .
Grazie

-Eh-

Condividi sui social

6

Re: apnea a gambe delfino

x francesco:ma per quale motivo lo fai subacqueo a pancia su? smile
x eh :neanch'io adoro le gambe delfino con la tavoletta perchè ne viene fuori una gambata poco veritiera...
puoi fare gambe delfino sia con le braccia lungo i fianchi(meno faticoso ma anche meno idrodinamico),che con le braccia sulla testa una sull'altra(più idrodinamico ma più faticoso perchè c'è la messa in tensione completa di tutto l'addome).tieni presente sempre che è il movimento del bacino che prevale su quello delle ginocchia,essendo quest'ultimo una conseguenza del primo...
anche le gambe delfino sul dorso sono un ottimo esercizio!!! wink

Il mio nickname

di marina sito web

Condividi sui social

Re: apnea a gambe delfino

non c'è un motivo particolare...l'ho provato un paio di volte perchè l'ho visto sul dvd di USA swimming come "drill" per perfezionare il delfino e mi pare di averlo visto anche su uno dei video di goswim

Condividi sui social

8

Re: apnea a gambe delfino

secondo me,ha senso solo,in apnea,provarlo per la partenza a dorso...
fallo senza apnea,se non quando parti dal muro!!!

Il mio nickname

di marina sito web

Condividi sui social

Re: apnea a gambe delfino

Concordo ...Io lo faccio solo nelle partenze a dorso o dopo virata delfino/dorso nei 100m misti.

Condividi sui social

10

Re: apnea a gambe delfino

allora mantieni l'apnea finchè non tiri fuori il viso,così non rischi di bere!!!!!
big_smile

Il mio nickname

di marina sito web

Condividi sui social

11 (modificato da Marioaversa 05-05-2010 22:47:44)

Re: apnea a gambe delfino

Oggi ho provato gambe delfino posizione dorso con braccia attaccate al corpo. Ho notato che quando pinneggio fuoriescono un pò le ginocchia. Sbaglio qualcosa o è normale?

Grazie

P.S.: ho postato qui perchè la discussione "delfino" mi sembra un pò intasata. 616 risposte!:/

1) AUT DISCE, AUT DISCEDE
2) Azzoppare il cavallo pensante....questo

Condividi sui social

12

Re: apnea a gambe delfino

...le  ginocchia stanno distese,in acqua!!

Il mio nickname

di marina sito web

Condividi sui social

Re: apnea a gambe delfino

Esercizio gambe delfino con braccia distese lungo il corpo, respirazione ogni due gambate.
Ho notato che per respirare blocco il pinneggiamento per poi riprenderlo quando mi immergo di nuovo. E` sbagliato?
Quando eseguo il movimento con le gambe tendo a divaricare leggermente le ginocchia, quasi che volessi partire con la gambata a rana, me ne accorgo tardi e le richiudo, devo utilizzare un elestico per corregermi?

Grazie ragazzi

1) AUT DISCE, AUT DISCEDE
2) Azzoppare il cavallo pensante....questo

Condividi sui social

Re: apnea a gambe delfino

Marioaversa ha scritto:

Oggi ho provato gambe delfino posizione dorso con braccia attaccate al corpo. Ho notato che quando pinneggio fuoriescono un pò le ginocchia. Sbaglio qualcosa o è normale?

Significa che pieghi le gambe avvicinando ritmicamente i piedi verso il sedere,invece devi tenere le gambe distese e scalciare verso l'alto subito dopo che hai sollevato la pancia inarcando la schiena.

Ciao

Condividi sui social

Re: apnea a gambe delfino

Marioaversa ha scritto:

Esercizio gambe delfino con braccia distese lungo il corpo, respirazione ogni due gambate.
Ho notato che per respirare blocco il pinneggiamento per poi riprenderlo quando mi immergo di nuovo. E` sbagliato?
Quando eseguo il movimento con le gambe tendo a divaricare leggermente le ginocchia, quasi che volessi partire con la gambata a rana, me ne accorgo tardi e le richiudo, devo utilizzare un elestico per corregermi?

Grazie ragazzi

Sì usa un elastico,li trovi da decathlon a poco più di un euro.
Durante la respirazione è normale perdere la fluidità del movimento,insisti e riuscirai a controllarlo meglio.

Ciao

Condividi sui social

16 (modificato da Lele 11-05-2010 08:48:19)

Re: apnea a gambe delfino

Ciao smile, dunque fino a ieri ho sempre usato le pinnette per fare le gambe a delfino, ieri le ho tolte, e come mi aspettavo, è molto più difficile, almeno in superfice, sott'acqua sembra che la propulsione sia comunque buona. Le vasche in apnea a crawl e dorso me le scordo.Ma le pinnette fanno molto, è normale vero??? smile

....io preferisco nuotare....

Condividi sui social

Re: apnea a gambe delfino

Lele ha scritto:

Le vasche in apnea a crawl e dorso me le scordo.

Apnea a dorso ?

Sì è normale le pinnette fanno molto;dovresti alternare gli esercizi con pinne a quelli senza,magari a occhi chiusi (quelli senza pinne) per sentire meglio le differenze cinestesiche.

Ciao

Condividi sui social

Re: apnea a gambe delfino

stefano '62 ha scritto:
Marioaversa ha scritto:

Oggi ho provato gambe delfino posizione dorso con braccia attaccate al corpo. Ho notato che quando pinneggio fuoriescono un pò le ginocchia. Sbaglio qualcosa o è normale?

Significa che pieghi le gambe avvicinando ritmicamente i piedi verso il sedere,invece devi tenere le gambe distese e scalciare verso l'alto subito dopo che hai sollevato la pancia inarcando la schiena.

Ciao

Ci hai preso senza vedermi!! L'avevo capito da solo ma volevo una conferma da voi. Mi piace molto nuotare rana e, a detta del mio istruttore, è lo stile che non bisogna di correzioni tecniche ma solo velocizzare di più. SONO FELICISSIMO per aver migliorato tanto la tecnica crawl, adesso scivolo che è una bellezza!! Anche qui devo solo velocizzare. Lo studio del delfino lo avevo in programma da settembre, ma visto i progressi negli altri stili sto iniziando già da ora, anche se dovrei partire con esercizi di braccia.

Io non finirò mai di ringraziarvi per tutti i consigli che mi state dando e che mi consentono di migliorare giorno per giorno. Grazie a tutti.

P.S.: ho dimenticato di dirti che ho richiesto dei programmi d'allenamento a GianMaria (Arles), utilissimi e completi, adesso faccio fatica a completarli in un ora e spero quanto prima di riuscirci.

Ciao

1) AUT DISCE, AUT DISCEDE
2) Azzoppare il cavallo pensante....questo

Condividi sui social

19

Re: apnea a gambe delfino

Ciao Stefano, a dorso intendevo gambe a delfino con viso rivolto in su smile, sott'acqua la propulsione è discreta ma fuori dall'acqua senza pinnette è una faticaccia...

....io preferisco nuotare....

Condividi sui social

Re: apnea a gambe delfino

Lele ha scritto:

Ciao Stefano, a dorso intendevo gambe a delfino con viso rivolto in su smile, sott'acqua la propulsione è discreta ma fuori dall'acqua senza pinnette è una faticaccia...

Dipende dal fatto,probabilmente,che la metti sul piano della forza invece che su quello della sensibilità.
Quando usi le pinne cerca di andare il più piano possibile,in modo da percepire qual'è il momento realmente propulsivo che amplificano.

Ciao

Condividi sui social

21

Re: apnea a gambe delfino

esatto,cerca l'acqua!!devi avere la sensazione di spingere...anche se vai piano va bene!! wink

Il mio nickname

di marina sito web

Condividi sui social

Re: apnea a gambe delfino

Mi sto dedicando al delfino.

Perchè, quando eseguo gli esercizi gambe, sono più sciolto e veloce in subacquea mentre quando li eseguo in superfice sono lento e mi stanco facilmente?

Ciao

1) AUT DISCE, AUT DISCEDE
2) Azzoppare il cavallo pensante....questo

Condividi sui social

23

Re: apnea a gambe delfino

Ma sai che penso sia normale? Sott'acqua il movimento è molto più facile ed efficace. L'avevo chiesto anch'io tempo fa e mi ricordo che Stefano mi aveva consigliato di rallentare la gambata e ampliare il movimento, per ritrovare la stessa sensazione che dà il movimento in subacquea.

...nuota che ti passa...

Condividi sui social

Re: apnea a gambe delfino

Marioaversa ha scritto:

Mi sto dedicando al delfino.

Perchè, quando eseguo gli esercizi gambe, sono più sciolto e veloce in subacquea mentre quando li eseguo in superfice sono lento e mi stanco facilmente?

Ciao

Perchè in subacquea totale,sebbene la resistenza di attrito sia doppia rispetto alla superficie perchè avvolge tutto il corpo,avviene quello che noi tecnici chiamiamo "effetto saponetta":la spinta di Archimede dal basso,e il peso dell'acqua dall'alto costituiscono due forze opposte che fanno schizzare via il corpo (a patto che si muova a velocità superiore ad un metro al secondo) come fosse una saponetta compressa tra due mani.
In più in superficie il corpo deve vincere anche la resistenza data dalla tensione superficiale dell'acqua,che sotto al pelo non c'è.

Ciao

PS
le gambe a delfino in subacquea permettono una velocità maggiore in posizione supina,perchè il calcio verso l'alto si oppone al peso dell'acqua,che è più concreto della spinta di Archimede cui si oppone il calcio in posizione supina,dunque l'effetto saponetta risulta maggiore.
Il record del mondo dei 50 metri in apnea lo detiene Ryan Lochte con la gambata a delfino sul dorso (che è infatti il modo più rapido di movimento subacqueo): 25 secondi se non sbaglio:
http://www.youtube.com/watch?v=4d7ODkPCecc

Condividi sui social

25

Re: apnea a gambe delfino

Ciao a tutti, ho una domandina da fare a Stefano stasera abbiamo provato la partenza a gambe delfino in apnea premessa che ancora ho il "terrore" di andare troppo giù come si fa a fare una subacquea decente?

Condividi sui social