Argomento: CONSIGLIO: il mio allenamento va bene?

buongiorno, vi chiedo un consiglio
ho 53 anni, nuoto da circa due anni per conto mio, in una piscina dove non ci sono allenatori e/o corsi (è una piscina di 25 mt di un centro fitness).

Al massimo dell'allenamento, l'anno scorso  nuotavo 3500 mt.

Da circa tre mesi nuoto 2000 mt (80 vasche) in 49 minuti. Sempre a stile libero e più o meno con stessa intensità.
Vorrei sapere se è un tempo "accettabile" e come mai a fine nuotata ho circa 90/100 pulsazioni al minuto.
Non sono un pò poche?

Grazie

Andrea

Condividi sui social

2

Re: CONSIGLIO: il mio allenamento va bene?

Ciao Andrea,
si certo il rapporto volume/tempo è buono ma questo parametro, in un allenamento di nuoto, lascia il tempo che trova.

Quello che non mi convince è che nuoti solo a stile libero e molto probabilmente penserai solo a "fare vasche su e giù" senza fermarti. Questo non va bene!

Uno dei punti chiave di un buon allenamento di nuoto è la multilateralità. Un allenamento deve variare nella quantità, nella qualità e nell'intensità.

Come? Variando gli stili (nuotando tutti e 4 gli stili), usando accessori (tavoletta, pullbuoy, palette ecc), variando le intensità e quindi le frequenze cardiache, utilizzando i giusti riposi.

Insomma un allenamento è qualche cosa di complesso che bisogna saper strutturare.
Se ti serve qualche consiglio sono a disposizione.
A presto.
GMD

Gian Maria D'Amici
Zitto e nuota!! big_smile big_smile

di Arles sito web

Condividi sui social