Didattica del nuoto: finalità della scuola nuoto

(di Gian Maria D’Amici)

Sintesi in forma schematica delle metodologie più diffuse. I modelli che pubblichiamo sono stati elaborati dalla Commissione Nazionale Scuole Nuoto e costituiscono un termine di riferimento che ciascuno potrà adattare alle proprie necessità.

Finalità della scuola nuoto
1) Generali: educare attraverso l’acqua.
Contribuire attraverso l’attività ad un equilibrato sviluppo della personalità (area cognitiva, affettiva, relazionale).

2) Specifiche: educare all’acqua, acquisizione di abilità nel campo specifico:

  • apprendimento delle nuotate, dei tuffi e delle virate;
  • fondamenti di Salvamento e di nuoto subacqueo;
  • elementi di Pallanuoto e Nuoto Sincronizzato;
  • diversificazioni didattiche (nuotate alternative, nuoto pinnato).

3) Conoscenze relative all’ambiente acquatico.

  • Nozioni di base sui regolamenti delle principali attività agonistiche;
  • elementi fondamentali di assistenza e pronto soccorso;
  • educazione alla pratica del nuoto nei vari contesti (piscine, mare, fiumi).

Avviamento allo sport
Elementi di Preagonistica.


Se hai gradito il nostro lavoro fai una donazione a Nuoto Mania tramite Pay-Pal. Anche pochi euro sono sufficienti per sostenere le spese di mantenimento del portale permettendoci di offrire contenuti gratuiti

Nuoto Mania non è in alcun modo responsabile per eventuali danni fisici o psichici indotti da una cattiva esecuzione degli esercizi proposti nei programmi. L’utente che scarica i programmi li esegue sotto la sua responsabilità sollevando Nuoto Mania e il suo proprietario/gestore da qualsiasi responsabilità civile o penale.
Sconto primo ordine Nuoto Mania Shop