La tattica e la tecnica

(di Roberto Ruggiu, www.ambrosiafitness.it )

Nuoto in acque libere: la tattica e la tecnica

Fondamentale importanza, vista la durata della lunghezza della gara, sono i fattori tattici, la tattica cioè utilizzata dall’atleta durante la competizione. I fattori tattici riguardano anzitutto l’andatura utilizzata durante la gara, che può essere in regressione (ad una partenza veloce segue poi un’andatura più blanda), a strappi (l’andatura non è costante ma subisce cambi di ritmo), in progressione (l’andatura viene incrementata via via), a ritmo costante.

Lifeguard (assistente bagnanti) figura professionale
 Non meno importanti sono le tecniche di nuotata utilizzate, che differiscono a seconda delle situazioni in cui ci si trova ad agire (situazioni dovute non solo a condizioni atmosferiche differenti o a condizioni di percorso differenti, ma anche legate all’andatura degli avversari o alla minore o maggiore vicinanza della barca l’appoggio).

Sconto primo ordine Nuoto Mania Shop

In realtà comunque i fattori che risultano alla fine determinanti, soprattutto nelle gare su distanze più lunghe, oltre chiaramente a quelli fisici, sono di sicuro quelli psicologici. La resistenza alla fatica dipende in maniera determinante dalla maggiore o minore motivazione mostrata dall’atleta che riesce, grazie alla propria concentrazione e “capacità di soffrire” ad attingere a risorse energetiche nascoste.

Il carico mentale dipende non solo dallo stress fisico ma anche dalla monotonia del gesto che che induce paure coscienti (possibilità di incidenti o malori) ma anche paure non coscienti, che alla fin fine risultano essere le peggiori vista la difficoltà di superarle utilizzando gli strumenti logici.

E’ quindi fondamentale uno specifico allenamento mentale (magari sotto la supervisione di uno psicologo) con l’utilizzo di tecniche quali la visualizzazione, che hanno lo scopo di incrementare la motivazione dell’atleta, la sua capacità di concentrazione e volitività, per consentirgli di accettare i sacrifici e le privazioni che questo tipo di sport richiede.


Se hai gradito il nostro lavoro fai una donazione a Nuoto Mania tramite Pay-Pal. Anche pochi euro sono sufficienti per sostenere le spese di mantenimento del portale permettendoci di offrire contenuti gratuiti

Nuoto Mania non è in alcun modo responsabile per eventuali danni fisici o psichici indotti da una cattiva esecuzione degli esercizi proposti nei programmi. L’utente che scarica i programmi li esegue sotto la sua responsabilità sollevando Nuoto Mania e il suo proprietario/gestore da qualsiasi responsabilità civile o penale.
Sconto primo ordine Nuoto Mania Shop